Hotel Baleari | Trova e confronta offerte incredibili su trivago

Hotel Baleari (Spagna)

Hotel Baleari

Scopri incredibili hotel economici a Baleari, Spagna. Vai su trivago, compara offerte e trova sistemazioni davvero convenienti

  • Regione
  • Baleari: trova il tuo hotel ideale!
  • Prenota a un prezzo incredibile!

Baleari - Top destinazioni

AL PRIMO SGUARDO

L’arcipelago delle Baleari sorge sulle acque del Mediterraneo occidentale: tra le sue perle emerse si contano 4 isole maggiori, Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera, e diverse isole minori, tra cui Cabrera, Conejera, Dragonera e Tagomago. Insieme rappresentano un’unica comunità autonoma della Spagna, il cui capoluogo è Palma di Maiorca. Un viaggio alle Baleari racchiude in sé una promessa: quella di stupirti, riempiendo le tue giornate e le tue notti di natura sublime e tanti divertimenti. Il mix che caratterizza infatti queste isole si basa sulla combinazione di spiagge caraibiche, aree protette come il Parco Nazionale Marittimo-Terrestre dell’arcipelago di Cabrera , una vita notturna rinomata in tutto il mondo e tutto il fascino di un retaggio storico e culturale antico accattivante. Ibiza e Maiorca sono le regine incontrastate di trasgressione e divertimento: i loro club sono delle vere e proprie arene in cui Dj provenienti da tutto il mondo fanno la fila per esibirsi, facendo ballare il pubblico sotto le stelle come sotto il sole che, qui, splende circa 300 giorni all’anno. Gli hotel e villaggi più alla moda sono dotati di un club e vantano un cartellone di acts internazionali capaci di intrattenere migliaia di appassionati. Se la tua idea di vacanza perfetta corrisponde invece a una buona dose di relax, natura e canto delle onde sul bagnasciuga, allora la destinazione giusta sarà uno dei caratteristici appartamenti bianchi che si affacciano sul mare turchese di Minorca.

CULTURA

Sono diverse le influenze che, nel tempo, hanno contribuito a definire i tratti culturali propri delle Baleari. Le isole hanno visto passare Fenici, Cartaginesi, Romani, Vandali, Bizantini, Arabi e Aragonesi e alcune delle più interessanti testimonianze del Neolitico sono oggi visitabili presso i siti megalitici di Minorca: Talayots e Taulas ti aspettano per rapirti in un viaggio all’indietro nei millenni, regalandoti attimi di grande suggestione. Bellezze architettoniche come la Cattedrale di Santa Maria o il Castello del Belvedere a Palma di Maiorca si alternano alle classiche abitazioni inglesi di Minorca, mentre la Dalt Vila , la città vecchia di Ibiza, racchiude in sé tesori barocchi e gotici: qui la cultura va di pari passo con le ricchezze naturali del territorio. Sia camminando per i villaggi e centri più turistici delle Baleari, sia fermandoti nella tranquilla Plaça Capllonch a Port Pollenca, ti capiterà di sentir parlare spagnolo e catalano e ogni scusa sarà buona per stuzzicare l’appetito con un pasto tradizionale iberico: acquolina, sei pronta?

Cucina

Pesca e coltivazione sono le colonne portanti della cucina delle Baleari: la ricchezza del mare si combina con i sapori mediterranei in piatti ricchi di colori e aromi, capaci di riaccendere il sorriso su ogni volto. Preparati a intraprendere dei sorprendenti viaggi gastronomici alla scoperta delle deliziose melanzane alla minorchina , del guisat de peix di Ibiza, uno stufato a base di pesce, patate, frutti di mare e crostacei con salsa aioli, oppure delle succulente zuppe e dei classici fritti maiorchini. Imperdibili sono anche caldereta del llagosta , il tonno alla ibizenca, la borrida de Rajada e il sofrit pagès a base di carne di agnello, pollo, della caratteristica sobrasada , patate, botifarrón, mandorle e di diverse spezie. Tra un piatto e l’altro potrai bagnarti il palato con uno degli ottimi vini delle isole e, quando sarà giunto il momento dell’atteso dessert, potrai accompagnare ogni boccone con l’aroma inconfondibile dei liquori alle erbe o alle arance della valle di Sóller. La sfilata dei dolci si apre con il flaó e prosegue con le orelletes, i piccoli carquinyols , la deliziosa ensaimada dalla tipica forma a spirale e i ruiols , delle specie di saccottini di pasta dolce dai diversi ripieni: da leccarsi i baffi!

Festival ed eventi ricorrenti

Alle Baleari la festa non finisce mai: grazie alla fama di Ibiza, capitale della dance, se sei alla ricerca di una notte interminabile, non ti potrai sbagliare. Qui i club sono tantissimi, uno più grande e famoso dell’altro: una programmazione ricca di nomi internazionali anima un pubblico vastissimo che sceglie proprio quest’isola per la stagione estiva all’insegna dei 120 BPM. Nei maggiori centri del divertimento bar, club, negozietti e locali di tutti i tipi non abbassano mai la saracinesca, facendo brillare la notte sino all’alba e anche oltre. Il quartiere antico di Ibiza Dalt Vila ti offre anche l’ International Music Summit , un appuntamento imperdibile, mentre Mallorca ti propone oltre ai tanti locali di tendenza anche il Mallorca Rocks Festival , il Festival MusicaMallorca , il Solarfest Mallorca e l’ Evolution! , il Film Festival Internazionale dell’isola. Se sei un appassionato di cortometraggi e documentari, non perderti il Formentera Film e se, invece, non sai resistere ai colori e al fascino delle maschere, il Carnevale di Palma di Maiorca, conosciuto anche come Sa Rua , è proprio ciò che fa per te: musica, buon umore e costumi accenderanno le tue vacanze.

CLIMA E ATTIVITÀ

Se sei un amante di tintarella e tuffi nelle acque chiarissime delle Baleari, probabilmente il periodo migliore per visitarle sarà quello dell’alta stagione, compresa tra giugno e agosto: in questi mesi ti aspetta una gradevole temperatura che si aggira intorno ai 27°C. Se, però, le spiagge affollate e i bagni di turisti non fanno al caso tuo, potrai decidere di visitare l’arcipelago in maggio, settembre e ottobre: i prezzi sono più abbordabili e muoverti da una destinazione all’altra per non perderti nessuna delle meraviglie di questo territorio sarà meno costoso. Potrai optare per qualche giorno in un residence a Maó Mahón e, dopo avere visitato il suggestivo Parco Naturale di S’Albufera des Grau e il Museo di Minorca , potrai partire alla volta di Palma, per farti coccolare dal lusso di un hotel a 5 stelle. Il periodo più piovoso corrisponde con i mesi autunnali, mentre le estati sono aride, perfette per tutte le attività all’aperto che ti passano per la mente.

Maschera, boccaglio e pinne saranno degli amici fidati durante i pomeriggi di snorkeling: l’alternarsi di lunghe spiagge di sabbia chiara e calette con acque di mille colori renderanno ogni tuffo un’esperienza indimenticabile. Escursioni in barca in una delle tante aree protette ti permetteranno di respirare l’atmosfera suggestiva della natura incontaminata e i diversi punti di immersione saranno la meta perfetta di ogni sub, sia in estate che in inverno. Se sei un amante delle 2 ruote, munisciti di bicicletta e parti alla scoperta di Formentera: potrai imbarcarti a Ibiza città, perderti nei colori incredibili dei fondali del Parco Naturale Ses Salines e dormire sotto le stelle in uno dei camping dell’Isola. Se non sai rinunciare al green nemmeno sulle isole, concediti delle lunghe giornate nel relax dei campi da golf di Mallorca e di Minorca oppure equipaggiati di zaino, acqua, occhiali da sole e concediti una bella camminata sulla costa o sulla Sierra di Tramuntana : ogni metro dell’arcipelago saprà conquistarti con il suo fascino e la sua natura sublime.

DA NON PERDERE

Un’isola per ogni gusto: Ibiza, l’isola bianca, così chiamata per la bellezza candida delle sue spiagge, ricca di biodiversità, natura e divertimento, la tranquilla Minorca, dichiarata dall’UNESCO Riserva della Biosfera , tutta la cultura di Maiorca e il silenzio di Formentera. Non ti resta che prenotare!

Queste città meritano assolutamente una visita:

Palma di Maiorca

Capoluogo della comunità autonoma delle isole Baleari, la città di Palma di Maiorca rappresenta un mix esplosivo di divertimento, movida, spiagge dalle acque chiare e cultura. Qui potrai scegliere se abbandonarti al ritmo dei Dj set di alcuni dei locali più famosi dell’isola o perderti nel centro, tra baretti colorati, viali alberati e ristorantini tipici. La meravigliosa Cattedrale di Santa Maria al tramonto sembra accendersi del colore dell’oro, sotto gli occhi attenti del Castello del Belvedere , irto su un’altura fuori città e caratterizzato da un’insolita pianta circolare. Accanto alla Cattedrale si alza il Palazzo dell’Almudaina , la residenza del Re di Spagna, mentre con pochi minuti di passeggiata raggiungerai la Llotja , in cui potrai ammirare diverse mostre ed esposizioni. Imperdibili sono anche i Bagni arabi , l’ Ex Grand Hotel e lo splendido lago di Parc de la Mar.

Ibiza

Capoluogo dell’omonima isola, Ibiza è la meta perfetta per chiunque voglia unire il divertimento di alcuni tra i più famosi club del mondo alle bellezze di una natura dirompente e caraibica. L’adiacente Playa d’en Bossa ti garantirà party non-stop, sia che in cielo brillino le stelle o il sole, il tutto concentrato su una lunghissima spiaggia di sabbia chiara, dotata di tutti i servizi. La città antica, Dalt Vila è stata dichiarata monumento nazionale: situata in cima al colle su cui, in passato, sorgeva l’urbe cartaginese, essa è cinta da bastioni del XVI secolo e ti stupirà con esempi di architettura barocca e gotica custoditi tra le sue viuzze. Non perderti anche il famoso mercatino hippie, chicca locale in cui potrai trovare i giusti souvenir per amici e parenti.

Ciutadella de Menorca

Fondata dai cartaginesi, Ciutadella de Menorca ti conquisterà con il suo piccolo porto naturale e con i numerosi resti archeologici della civiltà talaiotica. A soli 3 km dal centro della cittadina, potrai visitare la Naveta d’Es Tudons , la più grande naveta funeraria dell’intera isola di Minorca, risalente addirittura a un periodo pre-talaiotico, precedente cioè al 1200 avanti Cristo. Tutta da esplorare a piedi, Ciutadella unisce l’architettura araba a quella medievale, proponendoti in un percorso tra le sue viuzze monasteri, chiese, gallerie d’arte, deliziose piazzette ed eleganti palazzi. Il blu del cielo si specchia nelle acque del porto che s’infila sino al centro dell’urbe, esaltando ancora di più i colori chiari delle case e degli edifici storici. E al calar del sole, quando le stelle e i lampioni si accenderanno, innamorarsi di questo luogo sarà praticamente impossibile.

Baleari - Altre top destinazioni

Queste fantastiche destinazioni sono a portata di click

Altre top destinazioni