Sistemazioni a Sharm el-Sheikh vicino a: Monastero di Santa Caterina (Sharm el-Sheikh, Egitto)

  1. Seleziona le date per visualizzare prezzi e disponibilità
    Seleziona le date per visualizzare prezzi e disponibilità
  2. Seleziona le date per visualizzare prezzi e disponibilità
  3. Seleziona le date per visualizzare prezzi e disponibilità

Monastero di Santa Caterina (Sharm el-Sheikh, Egitto)

E’ nella zona centro-meridionale della penisola che nasce il monastero di Santa Caterina che deve il suo nome al monte sotto al quale si trova. All’interno del monastero si trovano importanti costruzioni come la Basilica della Trasfigurazione che ha come caratteristica saliente un grande campanile a pianta quadrata,fatta costruire da Elena madre di Costantino,una piccola moschea e una grande biblioteca con moltissimi libri antichi secondi in importanza solo alla collezione bibliotecaria del Vaticano. La “forma” odierna del monastero di Santa Caterina la dobbiamo a Giustiniano che nel 527d.c.ordinò l’ampliamento sia della struttura che delle alte mura che proteggono il monastero dagli attacchi dei beduini. All’interno del monastero si trovano monaci di religione greco-Ortodossa ma che hanno sempre ospitato anche Cristiani e Musulmani. Alcune parti del monastero non sono accessibili a persone che non professino la religione ortodossa. Per la visita del monastero si consigliano i tour organizzati.

  • Trova l'hotel ideale nelle vicinanze
  • Confronta i prezzi di tantissimi siti web
  • Prenota a prezzi incredibili!

Contatti

Mitte der Sinai Halbinsel
 | 

Domande frequenti su Monastero di Santa Caterina