Hotel Bangkok | Trova e confronta offerte incredibili su trivago

Hotel Bangkok (Central Region, Thailandia)

Hotel Bangkok

Scopri incredibili hotel economici a Bangkok, Thailandia. Vai su trivago, compara offerte e trova sistemazioni davvero convenienti

  • Lista completa hotel a Bangkok
  • Trova il tuo hotel ideale a Bangkok!
  • Prenota a un prezzo incredibile!

Bangkok, mille anime in una sola città

Quante anime ha Bangkok? Tante, tantissime. Camminare per una qualsiasi strada di questa immensa metropoli asiatica significa alzare lo sguardo al cielo verso i colossi di vetro e acciaio che ne puntellano di qua e di là lo skyline, farsi sovrastare dal coloratissimo caos delle piccole stradine dove immancabili si ergono venditori di cibo di strada, frutta tropicale freschissima e deliziosa e telefoni cellulari degli anni ’90. Camminare per Bangkok vuol dire immergersi in uno dei numerosissimi mercatini dove echeggiano le festose urla delle donne thailandesi intente a vendere verdure e carni, far cadere lo sguardo su abitanti locali sornioni mentre schiacciano un pisolino nei luoghi più strani, farsi conquistare dallo splendore dei numerosi templi che, dorati, donano un fascino unico alla città. I sorrisi, sempre ricambiati, i monaci buddisti che solcano le strade scalzi alle prime ore del mattino, il nuovo con il tradizionale, gigantesche immagini del Re e della Regina, osannati come dei, scorci estremamente caratteristici che ti riporteranno in mondi che credevi ormai perduti. La Bangkok sempre assolata, a due passi da un mare da sogno. Bangkok non si descrive con le parole ma si vive, anzi si vivono. Le anime della città sono infinite.

LA BANGKOK TRADIZIONALE

Il contrasto è davvero un elemento predominante in questa città. La metropolitana sopraelevata sfreccia sui tetti di vecchissimi autobus dai colori sgargianti, i grandi centri commerciali sovrastano maree di bancarelle che vendono di tutto, i condomini nuovissimi e lussuosi si innalzano come giganti al cospetto di abitazioni nerastre e decrepite. Per quanto però il comfort possa consolare, non c’è ombra di dubbio che la vera Bangkok risieda nei suoi anfratti più tradizionali.

La prima tappa di questa città comincia con un tour sul fiume che ti condurrà al centro di una delle zone più affascinanti della città: quella del Palazzo Reale che include il complesso del meraviglioso tempio del Wat Phra Kaew, a due passi dal bellissimo hotel Mida City Resort Bangkok. Mentre il Palazzo Reale è un meraviglioso, mastodontico esempio di architettura Thai venato d’oro e marmo dove vivono i Re di Thailandia dal 1785, il complesso di templi, costruiti in epoche diverse, è una gemma che custodisce ancora oggi il Buddha di Smeraldo, tra i più venerati dai Buddhisti Theravada.

Accanto al complesso del Palazzo Reale, ancora una visita è da tributare al Buddha sdraiato nel Wat Pho, un tempio di una bellezza che lascia senza fiato. Un gigantesco Buddha tinteggiato d’oro vi è sdraiato, e folle rumorose di turisti fanno a gara per fotografarlo. I consigli del caso sono tutti volti verso il recarsi in questa area sul tardo pomeriggio, quando il flusso turistico scema e le numerose bellezze del Wat Pho possono essere godute in meravigliosa solitudine.

A due passi dal Wat Pho non perdere il Wat Arun , un irresistibile esempio di architettura khmer che con le sue guglie impreziosisce il già meraviglioso tragitto del fiume Chao Phraya. Infine, imperdibile è il tempio del Wat Saket , la montagna d’oro. Entra nel mondo unico e irripetibile di questo tempio, scala il colle sulla cui sommità è posto passando tra ruscelli e cascatelle e la bellezza incantevole della natura. Raggiungi la vetta e goditi una vista sublime di Bangkok mentre alle tue spalle i thailandesi si cimentano in rispettose preghiere camminando intorno alla grandissima cupola. Un’esperienza che mischia il mistico e la quiete tipica thailandese con una vista speciale. Respira a pieni polmoni e apri gli occhi: sì, sei davvero a Bangkok ora!

LE INNUMEREVOLI ANIME NELLA CITTÀ

Si parlava di mille anime. Sopra ne trovi solo una, per le altre 999 ci dovrai pensare tu. Cammina più che puoi, esplora tutto ciò che è esplorabile: riuscirai da solo a riconoscere le diverse anime della città. L’anima modernissima e occidentale, l’area musulmana, quella antica, quella estremamente tradizionale, quella religiosa, quella cinese: una costante? Il sorriso dei Thailandesi. Sorridi anche tu, prova a scambiare un paio di parole in Thai con loro. Riconoscerai la festa intorno a te di un paese fiero ma al tempo stesso estremamente accogliente. Il consiglio è quello di alloggiare in uno dei bellissimi hotel sulla via Sukhumvit, funzionali allo spostamento verso qualsiasi attrazione. L’offerta è davvero infinita: splendidi hotel come il Bangkok Marriott Sukhumvit si trovano lungo tutta questa moderna area della città. Da qui vai ad esplorare il quartiere intorno Siam Square, con i suoi centri commerciali modernissimi e le sue strutture avveniristiche. Una volta finito recati nell’immenso parco di Lumpini. Tra thailandesi presi a far jogging, laghetti e animali tropicali, sarà bello inoltrarsi in un bel parco tropicale.

Cambia colori e inoltrati nelle zone incasinate e vibranti della zona dei viaggiatori di Khao San Road. Durante il giorno strada tranquilla puntellata a destra e sinistra da bar, ristoranti e bancarelle, di sera un vero e proprio bazar orientale con venditori di scorpioni e tarantole fritte, spettacoli di ogni tipo, bar che si fanno portatori sani di baccano, venditori di documenti falsi, cibo di strada, secchielli alcolici, vestiti su misura, canottierine con immagini di colorati elefanti. Un caos sovrastato da odori di pollo e maiale allo spiedo, il vociare eccitato di turisti con grossi borsoni alle spalle e una comunione di razze che ogni sera rendono questo un rito festoso e imperdibile.

La giostra non si ferma mai a Bangkok. È ora di andare ad un mercato vero e proprio e farti sovrastare dalle offerte del celeberrimo Mercato Chatuchak. Qui troverai l’inimmaginabile. Perché? Che domande, questo è il mercato più grande del sudESTASIATIco! E dire che di mercati non ce ne sono pochi in zona. Una selva fittissima di corridoi, bancarelle, stand che vendono da arredamento per la casa, a caschi dei marines americani, a bandane, a ottimi prodotti di seta thailandese, a dischi musicali, strumenti, delizioso cibo da strada. Nonostante il mercato sia immenso, l’organizzazione è ottima e non si rischia di venire calpestati. Una sola raccomandazione: dato che il mercato si fa solo nel weekend faresti bene a non lanciartici in modalità last minute quanto ad avviarti nelle prime ore del pomeriggio onde evitare le orde di turisti. Contrattare? Sì, ma sempre col sorriso sulle labbra!

Finita qui? Nemmeno per sogno. Vuoi tuffarti in Cina? I colori, il chiasso, le insegne colorate, i ristoranti, i templi, le statue di Confucio della China Town di Bangkok ti aspettano. Veramente, scoprire le varie anime della città potrebbe diventare un gioco senza una fine!

CUCINA, VISTE D’INCANTO E MASSAGGI AL PROFUMO D’INCENSO

La cucina thailandese è una di quelle buonissime e assolutamente da provare. Piccante, molto piccante, usa ingredienti sempre freschissimi. Non ti abbuffare con la colazione dell’hotel, piuttosto buttati per strada ed assaggia le numerose specialità. Dal riso ripassato in padella con pollo e verdure, alle pietanze di curry, agli spiedini di fegato, al pesce alla brace, ai frullati di cocco, ai carrellini della frutta, agli ottimi dolci, provare le specialità della cucina locale è un must su cui non si accettano passi indietro. Soprattutto perché dire che i prezzi sono economici sarebbe usare un eufemismo! Una pietanza secca? Prova il Tom Yam Goong , prelibata e piccante zuppa di gamberi per cui i Thailandesi vanno pazzi.

Se sei in cerca di un’esperienza di tradizione e lusso, il consiglio è di prenotare una delle tante crociere sul fiume, su cui potrai goderti un pasto con danze tipiche thailandesi, il tutto sfilando accanto alle bellezze moderne e tradizionali che si affacciano sul fiume di Bangkok.

Se invece sei in cerca di qualcosa di molto più elegante e sfizioso, una cucina ricercata e soprattutto una vista da sogno, devi sapere che la città è una selva di edifici modernissimi ed eleganti che al loro culmine ospitano quantità industriali di stupendi locali-attico, come lo Speakeasy sulla sommità dell’hotel MGallery Muse Bangkok Langsuan! Questi locali, veri e propri marchi di fabbrica della città, servono praticamente qualsiasi tipo di cucina tu cerchi, donandoti una vista di quelle che assolutamente ti renderanno prigioniero della tua immaginazione per qualche lungo, intramontabile secondo. Immagina come potrebbe essere un Capodanno festeggiato sulla sommità di uno di questi posti, con il dolce clima estivo di Bangkok a fare da contorno!

Ultimo ma non meno importante, un’esperienza che assolutamente non si può fare a meno di tralasciare è quella del massaggio. Il massaggio Thai è uno dei più rinomati al mondo, basato su una filosofia antichissima. In città ne troverai a migliaia ed estremamente economici. Ci puoi scommettere: dopo una lunga giornata a nutrirti delle bellezze di questa città, un massaggio non è che il modo più sublime per farti rimettere al mondo!

Hotel Bangkok

Potrebbero interessarti anche:

Quartiere - Bangkok

Punti di interesse - Bangkok

Top destinazioni

Altre top destinazioni