Hotel Varsavia, Polonia

  • Lista completa hotel a Varsavia
  • Trova il tuo hotel ideale a Varsavia!
  • Prenota a un prezzo incredibile!
In caricamento
Vedi più hotel
Hotel Varsavia

Varsavia, una Parigi del nord

Situata lungo il corso del fiume Vistola, che sembra come dividerla idealmente a metà, Varsavia è una tipica città dell'est Europa con numerosi spunti di modernità. Un mix di storia e presente, la capitale polacca si caratterizza per la sua esigenza di reinventarsi nel corso dei secoli e di diventare una delle nuove mete più gettonate per chi intraprende un viaggio nell'Europa orientale.

LE DUE ANIME DI VARSAVIA - LA CITTÀ VECCHIA

In passato Varsavia era conosciuta come la "Parigi del Nord" per via degli ampi viali alberati e dell'architettura fortemente classicheggiante che rievocano la capitale francese ma tuttavia, in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, la città è stata completamente rasa al suolo ed ha sensibilmente mutato il suo assetto urbanistico.

Luogo nevralgico della capitale polacca è il suo centro storico, definito Stare Miasto, fulcro della città vecchia e bene protetto dall'UNESCO. La piazza principale, Piazza del Mercato, è il luogo scelto dai turisti amanti della vita notturna grazie ai numerosi bar e ristoranti in cui è possibile assaporare piatti tipici accompagnati da un bicchiere di vodka.

Addentrati nei suggestivi e caratteristici vicoli che circondano la piazza e alloggia presso il prestigioso Hotel Novotel Warszawa Centrum, un 4 stelle che sorge nel cuore di Varsavia ben collegato con la stazione centrale e con un'ottima visuale panoramica sulla città che fanno del Novotel uno degli alberghi più confortevoli della capitale polacca. Dopo una notte di riposo, percorri la lunga Via Reale, una strada di circa 4 km al termine del quale si trova il meraviglioso Palazzo Wilanow, nota come la Versailles polacca, ricca e splendida residenza estiva ispirata al barocco toscano e circondata da vasti ed eleganti giardini.

LE DUE ANIME DI VARSAVIA - LA CITTÀ NUOVA

L'altro fulcro principale della città è costituito da Piazza del Castello, circondata da edifici del seicento che fanno da unione tra la zona vecchia e la zona nuova della città. Fuori dalle mura della parte vecchia, si erge la seconda anima di Varsavia, costituita dalla Città nuova (Nowe Miasto) che costituisce una sorta di ampliamento del primo nucleo cittadino. Per gli amanti dell'architettura religiosa, la Città nuova rappresenta il punto di interesse principale di Varsavia grazie ai molteplici luoghi di culto disseminati all'interno, come la Chiesa di Nostra Signora Polonia (che conserva all'interno dipinti di importanti artisti polacchi) o la Chiesa Evangelica d'Asburgo, un edificio in stile neoclassico emblema del luteranesimo, culto assai seguito in Polonia.

Dopo aver visitato i suggestivi edifici religiosi, goditi il tuo meritato relax presso Park Lazienkowski che con i suoi 74 ettari d'estensione rappresenta il parco più grande della città ed il vero polmone verde di Varsavia. All'interno del parco visita i tanti edifici settecenteschi di grande pregio e valore artistico. Se sei alla ricerca di un soggiorno low cost, prenota una camera in uno dei numerosi ostelli disseminati nella città, come l'Ostello Moon che si trova all'interno di un antico palazzo e in una posizione strategica rispetto al vecchio centro storico della città.

UN WEEKEND TRA CULTURA E CUCINA TIPICA

Varsavia rispetta pienamente la tradizione enogastronomica polacca, una cucina particolarmente calorica che predilige ingredienti offerti dalla natura circostante. Se hai intenzione di visitare la città durante i mesi autunnali, non puoi non assaggiare le tipiche minestre locali come la 'Barszcz', zuppa di barbabietole e ravioli di forma particolare. Anche il pesce è un ingrediente particolarmente utilizzato nelle ricette polacche grazie anche alla vicinanza del Mar Baltico e alla presenza di numerosi laghi e fiumi che consentono di portare sulla tavola varie tipologie di pescato.

Accompagna il tuo pranzo con una delle innumerevoli birre locali, di diverse gradazioni alcoliche ed adatte ad ogni tipo di richiesta. Una volta rifocillato, visita il 'Muzeum Historyczne Miasta Warsawy' per conoscere fino in fondo la storia della città attraverso la raccolta di testimonianze scritte e documenti che la raccontano. A Varsavia si trova inoltre un museo dedicato a Frederic Chopin, che ospita più di settemila pezzi tra manoscritti, lettere private e molto altro. Dedicato a Chopin è anche l'Hotel Chopin Boutique , un B&B elegante e ben posizionato per chi è in giro per tutta la giornata e necessita di una camera soltanto per dormire.

VARSAVIA TRA FOLKLORE E DIVERTIMENTO

Per i giovani turisti in cerca di un weekend nella tradizione e nel folklore polacco, Varsavia offre numerosi festival ed eventi stagionali. La maggior parte dei locali è situata nella zona centrale moderna e in alcuni quartieri è possibile trovare gli ultimi milk bar rimasti, dei locali creati dal Partito Comunista per consentire alla classe operaia di mangiare a prezzi bassi. Nei luoghi in cui è consentito bere alcolici, un bicchiere di vodka è obbligatorio. Essa è infatti la bevanda simbolo della Polonia, venduta nei negozi specializzati nelle sue decine di alternative ma tutte di gradazione superiore ai 40 gradi. Se vuoi assaporare un drink di gradazione alcolica inferiore prova il gustoso idromele, un liquore dolce ottenuto dalla fermentazione di una soluzione di acqua, miele e lieviti.

Una soluzione economica particolarmente adatta ai giovani turisti proviene dall'Aparthotel Nil-Pol, un albergo che consente di affittare dei piccoli appartamenti indipendenti per chi è alla ricerca di una maggiore autonomia. Se poi scegli di visitare la capitale polacca durante il periodo natalizio ti immergerai in un’atmosfera piena di tradizione. Imperdibili i mercatini di Natale della città, con le piazze gremite di bancarelle in cui è possibile assaporare prodotti gastronomici tipici ed acquistare creazioni dell'artigianato locale.

Gamma di prezzi

da ‎9€a ‎596€