Hotel San Gimignano vicino a: Sant'Agostino

  • Trova l'hotel ideale nelle vicinanze
  • Confronta i prezzi di tantissimi siti web
  • Prenota a prezzi incredibili!
In caricamento

Sant'Agostino : in breve

La chiesa di Sant'Agostino fu costruita nel XIII secolo in stile romanico in laterizi. La facciata è molto semplice, dotata di un rosone, l'entrata utilizzata, però, si trova sulla fiancata destra.
L'interno è a un'unica navata ed è ricco di cappelle laterali decorate con opere di notevole rilievo. Il soffitto in legno ha ampie capriate.
A San Bartolo, santo originario di San Gimignano è dedicata una cappella, opera di Benedetto da Maiano con un pavimento in maiolica risalente al XV secolo, relizzato da Andrea della Robbia.
Sul lato destro della navata sono presenti cappelle con opere del Cinquecento e del Seicento. A sinistra sono presenti un'opera di Benozzo Gozzoli e un'altra del Ghirlandaio. Realizzati da Benozzo Gozzoli sono anche gli affreschi che si trovano nel coro, dietro l'altare maggiore e che rappresentano le varie fasi della vita di Sant'Agostino. Sempre dalla navata sinistra si ha l'accesso al chiostro quattrocentesco.
Sull'altare maggiore campeggia un pala realizzata dal Pollaiolo raffigurante l' "Incoronazione della Vergine, santi e angeli musicanti".

Contatti

piazza Sant'Agostino, 53037, San Gimignano, Italia
Telefono: +390(577)940008 | Fax: +390(577)940903 | Homepage ufficiale

Punti di interesse - San Gimignano