Hotel Portorose, Slovenia

  • Lista completa hotel a Portorose
  • Trova il tuo hotel ideale a Portorose!
  • Prenota a un prezzo incredibile!
In caricamento
Vedi più hotel
Hotel Portorose

Portorose: Madre Natura distesa sul litorale sloveno

È domenica e una leggera e frizzante brezza dal sapor di Mare Adriatico, soffia a due passi dall'Italia, riempiendo di brio e voglia di viaggio una piacevole giornata iniziata "nel sole". La Slovenia, ad un attimo da Trieste, apre le sue porte e, sul suo litorale, mostra per intero una Madre Natura splendidamente distesa sulle coste dell'Istria, terra che, se non esiste più ad oggi nelle mere cartine geografiche, è comunque ben presente e viva nel cuore degli istriani. Dove si va dunque? Ma a Portorose, che domande!

Tra un susseguirsi di vigneti e uliveti, con vista mozzafiato sul mare blu, potrai ammirare il parco delle Saline di Sicciole (vicino Portorose), teatro naturale e splendido set della pellicola "La ragazza delle Saline" del lontano 1957 con la Lollobrigida e Mastroianni ambientato proprio qui. Con i suoi 6,5 km di estensioni, il Parco Nazionale delle Saline di Portorose, è l'ideale per dell'ottimo trekking a piedi o in bicicletta, per respirare tutta l'atmosfera dell'incantevole natura incastonata tra il mare e il confine con la Croazia: pronto a scoprire quest'affascinante "terra di mezzo" chiamata Portorose?

PORTOROSE, BENESSERE NELLA NATURA

Portorose, (Portorož per gli sloveni) è il più grande centro balneare sloveno, a circa 28km da Trieste (Trieste per gli italiani…) dal clima mediterraneo, la vegetazione rigogliosa, le spiagge sabbiose e la natura che, desta e arzilla già in marzo, quando fioriscono i mandorli e i ciliegi… ma aspetta, aspetta, aspetta: oggi si parte dal benessere!

Terme, centri wellness, spa, spiagge e centri curativi, figli e frutti di due fattori marini unici ed unicamente ritrovabili nei pressi delle Saline succitate - fango salino e la salamoia o acqua madre - ti aspettano all'interno di scene reali che sembravano esistere solo in sogno, eppure sono ben tangibili nel loro ambiente naturale nelle terme all'aperto della Spa Lepa Vida, il centro benessere nel cuore del parco naturale che sarà la tua esperienza indimenticabile.

Piscine salate impiantate nei vecchi salinai abbandonati dove un tempo si raccoglieva e si cristallizzava il famoso sale di Pirano, impacchi di fango salino dai principi curativi naturali più rinomati ed efficaci e la salamoia delle saline: la zona costiera, che si estende dalle saline di Sicciole attraverso Portorose fino a Strugnano, è davvero la riviera del benessere! Solo sul litorale, ti stari chiedendo? Ma neanche per scherzo! Infatti anche il centro di Portorose offre, affacciate sul mare, con la sorgente di acqua termale, le terme, uniche in Europa per la più completa varietà di trattamenti termali, curativi e per il benessere. Quale centro termale o centro benessere scegliere? Non ti preoccupare, sono tutti nelle immediate vicinanze di uno dei mari più sani e puliti d'Europa che anche solo fare diverse passeggiate lungo la costa, respirando la brezza, apporterà un immediato beneficio alla salute e anche alla vista (oltre che all'umore): benvenuto benessere, addio stress, sembra sussurrare Portorose.

Come dici? Spa e terme non ti bastano mai e non vedi perché tu non debba usufruire delle imperdibili offerte che gli hotel di Portorose possono offrirti? A questa domanda c'è una vasta gamma di risposte, iniziando da una a 4 stelle, come l'Hotel Lifeclass - Riviera, splendida Spa a pochi passi dal centro e affacciata sul mare, ad una a 5 stelle, quelle del Kempinski Palace Portoroz: un ambiente elegante tra lusso, design e benessere ovviamente.

PORTOROSE: UN PANORAMA SU TRE NAZIONI

Punto di connessione tra l'universo slavo e quello italiano, Portorose, insieme alla vicina Pirano, può essere considerata a pieno titolo una vera e propria perla del Mediterraneo. L'intera regione è, infatti, una collana di attrazioni naturali e culturali, che si susseguono nello spazio di pochi chilometri di costa. Qui il mare, la pesca, la produzione di sale marino e la coltivazione di olive hanno plasmato nei secoli, sia il carattere del paesaggio che l'autenticità degli abitanti e, sempre qui, le vicinanze, magicamente, si sono trasformate in semplici ed entusiasmanti punti cardine d'incontro.

Partendo dall'eccezionale e strategicamente favorevole, da un punto di vista paesaggistico e di vedute mozzafiato, ovviamente, posizione geografica, passando la falesia di flysch e dalle elevate colline che scivolano dolcemente verso il mare: è qui che davanti ai tuoi occhi verranno a crearsi, come in un prezioso dipinto, paesaggi straordinarie e numerosi punti panoramici. Il sole ti regalerà, sull'orizzonte occidentale, i segni e i confini della laguna di Venezia, mentre, spostando lo sguardo un po' più a nord, superando in linea d'area il Golfo di Trieste, si scorgono le cime innevate delle Alpi. Ma non finisce qui: in vari punti, infatti, la costa dell'Istria croata è la riva prossima che si palesa innanzi a te; insomma già solo con lo sguardo, da Portorose, si possono visitare tre paesi differenti, in un melodico mix figlio dell’incontro tra la lingua slovena, il dialetto veneto e le influenze linguistiche della vicina Croazia: il melting pot a Portorose è tutto da vivere e… ascoltare.

LE SPIAGGE DI PORTOROSE: DOVE LA SLOVENIA SI FA ANCORA PIÙ BELLA

Le sue spiagge di sabbia, ghiaia o con distese d’erba sono l'ideale estatico paradiso marittimo nel quale tuffarsi, dimenticandosi tutto lo stress. Mare limpido e acqua che può arrivare alla temperatura di 31 gradi nelle giornate più calde, le spiagge di Portorose sono davvero il luogo più adatto anche ad una vacanza in famiglia o per recuperare le forze dopo un weekend di impegnativo "sballo": non che manchi anche qui. Esse, infatti, sono servite e riverite da veri e propri stabilimenti in cui noleggiare lettini ed ombrelloni e dove ovviamente, non mancano i punti di ristoro. Come non mancano le spiagge ad ingresso libero, anch'esse attrezzate con lettini e ombrelloni. Se sceglierai il 5 stelle Grand Hotel Portoroz, in posizione centrale e con vista privilegiata, troverai anche una spiaggia privata, la Meduza, una sorta di giardino sull’acqua, attrezzato con angoli all’ombra e sdraio per prendere il sole sull’erba e un programma d’animazione per i più piccoli.

Portorose, come avrai capito, è stazione balneare elegante e mondana ed oltre gli alberghi di lusso il suo lungomare, che prende il nome di Obala, ha da offrirti anche il casinò e tanti locali per una vita notturna briosa ed esuberante. Ma la punta di diamante della cittadina, definita "La piccola Montecarlo slovena", è la lunga spiaggia di sabbia, affacciata su una baia dal mare trasparente, la spiaggia di Okolje, in cui rilassarsi al sole nel pieno comfort di innumerevoli servizi. Qui si possono praticare anche sport di ogni genere, dalle lunghe camminate in riva al mare al nuoto, ma anche vela, subacquea, equitazione, tennis, escursioni in bicicletta e trekking ed in più è il luogo ideale per ammirare il tramonto del sole: impagabile, infatti, starsene comodamente seduti in uno dei locali sul lungo mare, sorseggiando l’aperitivo Ganje, una grappa a base di prugne, ciliegie e ginepro, magari accompagnato dal Prut, il famoso prosciutto del Carso al profumo di ginepro.

A CAVALLO DI PORTOROSE: ESCURSIONI TRA I SENTIERI DELL'ISTRIA SLOVENA

Se oltre al benessere e alle comodità in riva al mare, non vuoi assolutamente perderti la Portorose avventuriera, bè, sappi che questo è il luogo ideale per gite ed escursioni: il Litorale, il Carso e il mare offrono infinite possibilità di passeggiate e gite. "La città delle Rose", infatti ha molto da offrire anche agli amanti di sport e attività all’aria aperta: dal windsurfing alla vela, dalle passeggiate a piedi nell’entroterra o sul lungo mare, ai giri in mountain bike, per finire con l’equitazione. Una gita facile facile, da fare in bicicletta è il percorso lungo il famoso sentiero della Parenzana, nel suo tratto di 30 km, tra Rabuiese e Sicciole: il percorso, conosciuto anche sotto il nome “Sentiero della salute e dell’amicizia“, percorre l’ex ferrovia che dal 1902 al 1935 collegava Trieste con Parenzo. Altro percorso imperdibile è sicuramente quello della Parenzana che collega le cittadine che si trovano affacciate sul mare ma anche i centri dell’entroterra, tra i vigneti e piante d’ulivi. Attraverso le brevi gallerie, non mancano punti panoramici dai quali scattare ottime fotografie. La Parenzana può venire percorsa a tappe: da Portorose a Isola per esempio, è un tratto molto suggestivo nel quale si attraversano campi di vigneti e ulivi fino ad arrivare appunto ad Isola, una cittadina caratterizzata da case arroccate attorno al porto con uno stile tipico mediterraneo.

E dopo una bella e sana passeggiata o una sgroppata a cavallo o una giornata tre le vele e le falesie, cosa c'è di meglio di un rilassante hotel nel quale soggiornare? Se sei in cerca di hotel economici non lontano dal centro di Portorose che magari si affaccino sul mare dalla deliziosa città vecchia, costituita da un complesso di costruzioni venete, case barocche e gotiche infilate nelle strette calli lastricate, fra scalinate e portici, nei campielli e nelle piazzette, allora la scelta giusta è l'Hotel Villa Bellevue, la casa vacanze fatta su misura per le tue esigenze vacanziere.

Gamma di prezzi

da ‎27€a ‎262€

Hotel con spa a Portorose

Hotel spiaggia