Hotel Orbetello

  • Lista completa hotel a Orbetello
  • Trova il tuo hotel ideale a Orbetello!
  • Prenota al miglior prezzo!
In caricamento
    Vedi più hotel
    Hotel Orbetello

    Orbetello: nel cuore della laguna


    La cittadina di Orbetello, in provincia di Grosseto, sorge nel cuore dell'omonima laguna, uno specchio d'acqua racchiuso a nord dal Tombolo della Giannella e a sud da quello della Feniglia, due spiagge dalla tipica forma di cordone che congiungono la terra ferma al Monte Argentario. Guardando il comune toscano dall'alto, sembra di osservare un albero che si erge dalla costa verso il mare: il contorno del tronco è definito dai tomboli e, a metà tra questi due, si allunga una lunga lingua sospesa tra le acque su cui sorge il centro abitato. La natura verdeggiante dell'Argentario, con la sua forma a fumetto, fa da chioma a questo albero immaginario, bagnato su 3 dei 4 lati dalle onde morbide del Mar Tirreno.



    ORBETELLO: SPECCHI D'ACQUA IN CUI PERDERSI


    Uno dei volti più affascinanti di Orbetello è sicuramente quello legato alla geografia e alla conformazione del suo territorio: in questo posto l'acqua gioca un ruolo fondamentale, regalandoti diverse atmosfere e angoli di paradiso. Compresa tra due grandi spiagge e tagliata in due dalla diga di Orbetello, costruita su un terrapieno artificiale, la maestosa e placida Laguna si sdoppia, mostrandosi con il suo specchio di levante e di ponente. Fino al 1944 la diga ospitava anche una linea ferroviaria che la collegava direttamente a Porto Santo Stefano. Dalla terrazza dell'Hotel Relais I Presidi potrai lasciarti ispirare dal blu piatto che dipinge il panorama. Le palme si alzano verso il cielo, evidenziando come tutti i colori del paesaggio siano in piena armonia: le pendici del Monte Argentario, il lungo Tombolo della Feniglia, con il suo bosco che costeggia la spiaggia affacciata sul mare e stormi di uccelli che dipingono l'azzurro del cielo.

    Dall'altro lato della diga Leopoldiana, troverai la Laguna di Ponente, una cui parte rientra nell'Oasi del WWF data l'importanza e la delicatezza dell'ecosistema che in essa vive. Passeggiando ai margini di questo specchio d'acqua lagunare, tra porticcioli ricchi di minute barche in legno e canneti, non sarà difficile incontrare fenicotteri rosa, cormorani, aironi bianchi, falchi pescatore o spatole, pronti a rendere la tua vacanza indimenticabile. Per avere queste bellezze a portata di mano e lanciarti quindi in lunghi appostamenti di birdwatching, potrai soggiornare all'Hotel Residence Tris ed immergerti immediatamente in un'atmosfera ricca di serenità, tranquillità e armonia. La laguna è collegata al mare grazie a 3 canali che garantiscono un riciclo continuo dell'acqua salata, fondamentale per la conservazione di questo habitat.



    TOMBOLI: STRADE DI SABBIA SUL MARE


    Un altro aspetto particolarmente interessante riguarda l'origine dei tomboli: questi lembi di spiaggia che si frappongo tra laguna e maree che collegano la terra ferma a scogli o isole, dette anche isole tidali, trovano le loro radici in fenomeni naturali e spontanei, frutto del movimento delle onde sui fondali. Le due lingue di spiaggia letteralmente emerse dalle acque che abbracciano la laguna sono lunghe circa 6 km e rappresentano dei percorsi perfetti per giri a piedi o in bicicletta. Inoltrandoti sulla lunga spiaggia di sabbia fine della località Giannella, nei pressi dell'Hotel Villa Ambra, potrai godere dei tanti servizi e delle strutture attrezzate per le necessità dei bagnanti e dei più piccoli: i fondali poco profondi che spingono miti la spuma marittima sul bagnasciuga ti regaleranno giochi in acqua memorabili. Nella zona lagunare subito a nord di Orbetello, dopo una giornata all'insegna di sole, relax, canto del mare, potrai visitare il maestoso Forte delle Saline, costruzione utilizzata per controllare le adiacenti saline e lo scalo fluviale del fiume Albenga.

    A sud del Mini Hotel & Casale degli Ulivi si apre invece l'area della duna Feniglia, parte di una riserva naturale istituita nel 1971: chiusa al traffico, è caratterizzata da spiagge e insenature sabbiose aperte sul Tirreno mentre, sul versante lagunare, offre sprazzi di vegetazione tipici delle paludi salmastre. Per avere un facile accesso a questo caratteristico lembo naturale, potrai soggiornare al grazioso Hotel Vinicio nella frazione di Ansedonia. Qui la vista offre davvero uno spettacolo indimenticabile, sia sotto un cielo acceso dalle stelle notturne, sia di giorno, quando i colori del mare paiono unirsi con quelli dell'orizzonte.



    ORBETELLO: TRA STORIA E ARCHITETTURA


    Orbetello e le sue spiagge paiono come perse in uno sguardo innamorato, teso a raggiungere e toccare lo splendido e rigoglioso Monte Argentario che, con Porto Santo Stefano e Porto Ercole, si getta nelle braccia del Tirreno. Anche gli etruschi seppero riconoscere le particolari caratteristiche di questa zona che divenne particolarmente importante durante il dominio romano: in questo periodo venne infatti fondata la colonia di Cosa, nelle vicinanze di Ansedonia, frazione a sud di Orbetello. Da qui sino al medioevo, la città non si è fatta notare per particolari eventi, finché non fiorì sotto la famiglia degli Aldobrandeschi. Le origini etrusche sono rintracciabili nelle Mura di Orbetello: ampliate e rinforzate nel periodo medievale e alla fine del XVI secolo. Potrai da qui ammirare l'imponente fortezza, la Porta Medina Coeli, eretta nel 1697 lungo le mura, la barocca Porta a Terra a cui si accedeva tramite un ponte levatoio e Porta del Soccorso, costruita intorno al 1620 in marmo travertino.

    Non distante dal centralissimo Hotel Sole, potrai ammirare il Palazzo del Podestà, sede del comune e la splendida Cattedrale di Santa Maria Assunta, il duomo di Orbetello dal caratteristico rosone: questa chiesa fu probabilmente eretta su un tempio romano del V secolo d.C. e successivamente ampliata intorno al 1370. Assolutamente da visitare è anche la Rocca aldobrandesca di Talamone, fortezza imponente che domina il borgo marinaro, eretta a metà del XIII secolo con funzione difensiva: questa frazione saprà conquistarti al primo sguardo grazie alla sua posizione così particolare che regna sulle acque blu tirrene. Stai pensando di prenotare un last minute in una tranquilla struttura nell'entroterra per poi viaggiare in Maremma? Prenotando all'Agriturismo al Girasole potrai partire per lunghe escursioni tra le bellezze mediterranee toscane e, passando da Talamone, potrai gustarti un panorama mozzafiato che comprende tutto il tratto di costa che si estende sino al Monte Argentario, scogliera e porto compresi.

    Gamma di prezzi

    da ‎38€a ‎1.319€