Ordina per
In caricamento
Vedi più hotel
Hotel Lecco

Quel ramo del lago di Como

Sulle acque chiare e profonde del Lago di Como, sotto gli occhi benevoli del Gruppo delle Grigne e del Monte Resegone, sorge la ridente città di Lecco. Celebre per la bellezza della cornice naturale in cui si inserisce e per essere il luogo in cui Alessandro Manzoni ha ambientato il suo capolavoro letterario I Promessi Sposi, Lecco si propone come la meta ideale per chi ama unire relax e vita all'aria aperta, facendo di ogni vacanza un momento indimenticabile. Potrai scegliere se soggiornare in un residence immerso nel verde, in un Bed and Breakfast del centro o in un hotel come il Lungolago, situato sul suggestivo Lungolario Luigi Cadorna. Pronto per partire?

ACQUA, SPORT E DIVERTIMENTO

Onde ipnotiche, carezze che il vento spinge sulla cresta dell'acqua e che solleticano rive, spiagge e ponti, rubando al cielo tutti i colori più belli, uno dopo l'altro, in un moto ipnotico e interminabile. Scegliendo Lecco, potrai immergerti nell'atmosfera magica del Lario, lasciandoti stregare dai suoi mille volti: questo vasto specchio d'acqua si rivela ricco di risorse e qui ogni stagione troverà attività capaci di ammaliarti. Dopo una colazione tra il rosa acceso e l'oro dell'alba, prepara il tuo zaino e lascia la tua stanza al B&B Myroom Center Station, ti aspetta una giornata ricca di divertimento e natura!

Nella stagione estiva, tuffarsi nelle fresche acque del lago è un vero must: il Lido di Orsa Maggiore, la Spiaggia Pradello e l'arenile naturale di sassi bianchi che si allunga sulla riva di Abbadia Lariana ti sapranno conquistare a prima vista. Sei un amante della natura selvaggia? La spiaggia di Onnopuò fare al caso tuo, permettendoti di prendere il sole già dal primo mattino mentre, risalendo la costa orientale verso nord, potrai perderti nella bellezza mozzafiato della spiaggia di Riva Bianca a Lierna, rinomata per le mille sfumature delle sue acque e per l'antico nucleo del suo castello.

Tra le attività che arricchiranno la tua vacanza, troverai anche lo sci nautico, la canoa, il windsurf, il kitesurf, mentre la Regata dei Batej che si svolge in luglio sulle sponde del fiume Adda ti farà venire voglia di dilettarti con le caratteristiche imbarcazioni del lago. Se sei un appassionato d'immersioni, porta con te la tua muta stagna e tuffati alla scoperta dei tesori delle profondità: dopo alcuni metri di discesa in cui la visibilità è pressoché nulla, raggiungerai zone in cui l'acqua è cristallina e, armato di torce, potrai ammirare le imponenti pareti di roccia, i branchi di pesci e diversi relitti. Uno spot imperdibile? Mandello Lario: qui potrai cimentarti nell'immersione dei Bronzi. Il lago è perfetto anche per gli appassionati di ciclismo: stradine panoramiche rivelano scorci che paiono poesie fatte di sublime natura e i tanti affittacamere e B&B presenti nei paesini ti permetteranno di dormire sotto un cielo stellato che si specchia nei colori intensi delle acque notturne. Se al ritorno volessi poi regalarti un momento di relax in una spa, fai una puntatina alla Casa Sullalbero a Malgrate, il comune dirimpetto a Lecco, scegli il trattamento perfetto per te e lasciati viziare.

SULLE CIME DEI MONTI, VICINO AL CIELO

Che sia d'estate, nelle tinte sgargianti della vegetazione, tra fiori profumati e resine silvestri, o d'inverno, sotto un cielo color latte, la natura a Lecco non è mai timida e i monti che spingono le proprie creste verso l'alto ti forniranno sempre nuovi spunti per passeggiate, arrampicate, trekking, escursioni, alpinismo e giornate all'insegna dell'aria aperta. Lo skyrunning ti permetterà di scoprire i paesaggi suggestivi che le montagne regalano alla provincia e un antico sentiero che dal centro città sale al Monte Resegone saprà unire una sana attività fisica ai panorami mozzafiato della cima. Nella stagione invernale, tra una cena a base di polenta taragna e pesce in un agriturismo in quota, una battaglia a palle di neve e una ciaspolata tra la natura silenziosa e candida, potrai goderti i colori intensi del lago e prenderti una pausa da stress e lavoro. Imperdibile è anche il Parco dell'Adda Nord: qui ti aspettano diverse testimonianze di ingegneria idraulica risalenti al XIX secolo e comprendenti i navigli e le chiuse di Leonardo Da Vinci a Trezzo, nonché il suggestivo ponte di ferro di Paderno – Calusco che lascerà grandi e piccini a bocca aperta.

La vicina Valsassina sarà la meta ideale per soddisfare la tua voglia di sci: la rinomata stazione sciistica dei Piani di Bobbio fa parte insieme alle piste di Valtorta di un vasto comprensorio sciistico che ingloba anche le suggestive vie ferrate del Gruppo dei Campelli. Soggiornando in un ostello o nel comfort dell'hotel Alberi, in due passi raggiungerai il romantico lungolago: gustati una deliziosa cioccolata calda e preparati per la partenza alla volta dei Piani di Artavaggio, del Pian delle Betulle, dell'Alpe Cainallo o dell'Alpe Giumello, rinomata per la sua spettacolare terrazza sul lago. Col freddo o con il caldo, Lecco sa sempre come prendersi cura di te!

UN GIRO TRA LE BELLEZZE CITTADINE

La città di Lecco è ripartita in 14 rioni, uno diverso dall'altro, a cui si sono aggiunti negli anni nuovi quartieri residenziali e industriali. Il nucleo storico, detto Borgo, il rione di Castello e Pescarenico rappresentano le zone più centrali, arricchite dalle alture di San Giovanni alla Castagna, Rancio, Laorca e Caleotto. Il rione di Acquate viene invece individuato come il paese nativo di Renzo e Lucia, mentre l'adiacente Olate è considerata la loro parrocchia; a pochi passi dall'hotel 3 stelle Don Abbondio, potrai regalarti tutto il relax del quartiere Maggianico, situato tra il suggestivo Lago di Garlate, formato dall'Adda, e le pendici del Monte Germanedo.

Passeggiando per le strade della città, non potrai non notare lo splendido campanile neogotico della Basilica romana Prevositurale minore di San Nicolò che si alza tra i tetti cittadini: esso si erge su un'antica torre medievale e, con i suoi 96 metri, è il simbolo indiscusso del comune lombardo. Nei pressi del monumento dedicato ad Alessandro Manzoni, potrai dare una sbirciatina alla meravigliosa Basilica di Nostra Signora della Vittoria, rivestita in granito alternato a pietra bianca della vicina Val Chiavenna. La Chiesa di Santa Marta ti stupirà con i suoi interni barocchi. La Chiesa di Sant'Andrea a Maggianico ti racconterà di una storia antica, iniziata nel 1567, sfoggiando suggestivi polittici rinascimentali, un grande rosone e tele di pregio del Seicento e Settecento.

Piazza XX Settembre ospita invece Palazzo delle Paure, sede museale dotata di una galleria d'arte contemporanea e di un centro per l'accoglienza turistica, mentre il romantico Ponte Azzone Visconti, conosciuto come Ponte Vecchio e datato 1336, ti permetterà di camminare sopra le acque scroscianti dell'Adda. In perfetto stile neoclassico, Villa Manzoni, residenza del padre di Alessandro Manzoni, arricchisce il quartiere del Caleotto e ospita tra le sue mure la Pinacolteca comunale e il Civico Museo Manzoniano. Imperdibili sono anche il Vallo delle Mura e i ruderi del Castello dell'Innominato che si alza su un'altura naturale sul Lago di Garlasco. Per una serata all'insegna della cultura, scegli invece lo splendido Teatro della Società: prosa e concerti ti regaleranno un momento unico, completato da una passeggiata tra le pittoresche vie in porfido del centro e da una tappa in una delle enoteche o dei localini nascosti tra corti, palazzi e lungolago. Pronto per questa vacanza?

Gamma di prezzi

da ‎30€a ‎475€

Punti di interesse - Lecco