Hotel L'Avana, Cuba

  • Lista completa hotel a L'Avana
  • Trova il tuo hotel ideale a L'Avana!
  • Prenota a un prezzo incredibile!
In caricamento
Vedi più hotel
Hotel L'Avana

Viaggio tra le mille anime de L’Avana

Città dai mille contrasti, colori, ritmi, sapori, anime. Siamo a L’Avana, capitale di Cuba, la città più grande e vivace dell’intera area caraibica.

Baciata da un clima sempre estremamente gradevole, la città brilla di sensualità e un fascino particolare. Le grosse macchine vintage americane degli anni ’60 puntellano i larghi viali pieni di vita, splendidi edifici coloniali sorgono tra negozi addetti alle razioni, ancora distribuite al popolo cubano per beni di necessità.

L’atmosfera romantica e la coinvolgente energia che invadono fragorosamente la città, gli slogan rivoluzionari che vengono scanditi durante feste che vanno avanti tutta la notte. L’iconografia pressante ed affascinante che rimanda di continuo ai miti della Rivoluzione con notevoli murales e grandi ritratti esposti nei luoghi di maggiore simbolicità della città.

Ma non solo. Le acque cristalline dello splendido mare, hotel decadenti dotati però di grande eleganza, i ritmi forsennati ed estasiati di salsa e mambo sulle cui note si scatena il sorridente popolo degli Habaneros. Il Rum, famosissimo liquore dell’isola, i pregevoli sigari cubani, il cibo delizioso dai sapori forti e decisi.

L’Avana è uno di quei posti dotati di una immensa bellezza che sfugge dai classici canoni: un fascino non convenzionale in una città che tanti grandi scrittori hanno provato a lungo a descrivere senza riuscirvi. Un capolavoro raro di autenticità: tendi le orecchie e apri per bene gli occhi, verrai travolto dallo spirito di una città forte e vibrante che finirà inevitabilmente per conquistare il tuo cuore.

DALLE MERAVIGLIE DELL’AVANA VECCHIA…

Non c’è modo migliore che iniziare il tuo viaggio all’Avana se non partendo dalla parte vecchia della città, conosciuta come Havana Vieja. Si parla di viaggio non a caso: la città si caratterizza di innumerevoli sfaccettature che la consacrano come un posto speciale in cui ogni angolo riserva piacevoli sorprese e diverse occasioni di stupore e curiosità.

Questa parte della città è davvero tanto ricca ed affascinante da esser stata inserita dall’Unesco nella speciale lista dei siti Patrimonio dell’Umanità. Cinque chilometri di splendidi edifici storici, piazze, musei e un’atmosfera resa viva dall’energia e folklore tipici di questa meravigliosa isola dei Caraibi.

Perditi senza troppo pensarci nella Plaza de la Catedral: di stile tipicamente coloniale, si dice sia la più famosa ed armoniosa piazza dell’America Latina. Essa è contornata dalla maestosa e stupenda Cattedrale, in stile barocco, in cui in passato venivano conservate le ceneri di Cristoforo Colombo. All’altro lato della piazza potrai inoltre visitare l’interessante Museo dell’Arte Coloniale.

Continua il tuo emozionante tour recandoti verso Plaza de Armas, dove è ubicato il Museo de la Ciudad che prende il proprio nome dall’usanza che si aveva nel finire del XV secolo di farvi aver luogo gli eventi militari. Ad oggi le uniche vere “armi” che potrai ammirare nell’affascinante piazza saranno libri e meravigliosi oggetti tipici artigianali, in quanto qui si svolge il più grande mercato di libri usati dell’Avana e un mercato artigianale che sicuramente ti darà l’occasione di acquistare dei tipici souvenir last minute per i tuoi cari.

Non penserai che sia finita qui! Allo sbocco con la Baia dell’Avana non potrai certo perderti le imponenti fortificazioni del Castillo del Morro. Il Castillo, sito sul Morillo, simbolo della città, nei secoli è stato utilizzato come torre d’avvistamento contro la minaccia dei pirati. A seguito, per fortificare la collina fu costruita la Cabana, un complesso davvero imponente, caratterizzato da mura incastonate su coste rocciose. Non perdere assolutamente l’occasione di salire sul Faro del Morro al tramonto: non avrai bisogno di voli di fantasia per goderti una vista sullo Stretto della Florida tanto spettacolare che ti farà sospirare e sciogliere in estatiche emozioni.

…ALLA PARTICOLARE BELLEZZA DEL CENTRO E DEL VEDADO.

A cavallo tra l’Havana Vieja e il Vedado, splendide aree della capitale cubana, sorge il magico quartiere denominato Centro Havana. Una zona popolatissima, con edifici del XVIII e XIX secolo, strabordante di vita, di colori e di passione. È qui che sorge il Museo de la Revolucion, nel palazzo che fu di Fulgencio Batista, dittatore cubano del periodo pre-castrista. Un viaggio nella storia unica e controversa di Cuba, con un forte sapore propagandistico e una veramente speciale atmosfera dovuta dal fatto che ancora molti cubani frequentano questo museo. Stremato dalla lunga visita e dal caldo cocente? Goditi una vera, rinfrescante specialità della città: il Mojito. Nelle vicinanze, buonissimi sono quelli che con cura vengono preparati all’elegante e storico Gran Caribe Inglaterra.

Proprio a due passi dall’hotel, ti troverai senza nemmeno renderti conto tra le palme e i rilassati viali del Parque Central, vero e proprio luogo di ritrovo della città, di una bellezza davvero dirompente, contornato com’è da splendidi edifici in stile barocco cubano.

Volgendo verso Ovest, ma non prima di aver visitato il meraviglioso Capitolio, imponente edificio degli inizi del ‘900 che assomiglia ironicamente al Campidoglio di Washington, proseguendo più a sud oltre l’affascinante Cimitero di Cristoforo Colombo, ti perderai nella bellezza raffinata del quartiere Vedado e nell’immensità fisica e storica di Piazza della Rivoluzione.

La Piazza, di dimensioni mastodontiche, ospitò nel 1968 un’immensa folla piangente la morte di Che Guevara, rivoluzionario argentino di cui un enorme ritratto è ancora presente in loco, regalando una delle immagini più scenografiche e d’impatto dell’intera città. Ancora oggi la piazza rappresenta il cuore politico e popolare della Cuba castrista, regalando un tuffo nel passato e una panoramica sul presente davvero eloquenti: una vera e propria tappa obbligatoria.

Fin troppa storia? Lasciati andare ad un visita su Calle 23, una tra le più famose, affollate e vive strade della capitale. Un grande miscuglio di mercati, ristoranti, cinema, locali: tantissime sono le offerte da cogliere al volo da cui farti accogliere in un abbraccio scherzoso e amichevole. Prenditi una meritata pausa e goditi con occhi, cuore e orecchie l’allegro richiamo dell’Avana.

GLI INTENSI RITMI CUBANI

Dove si era rimasti? Ah sì, la Rampa chiaramente, questa festosa area della città popolata da fiumane di persone di giorno e di notte. Se starai alloggiando allo splendido hotel 5 stelle Nacional de Cuba sarà proprio il caso di andare a fare un salto al “La Zorra Y el Cuervo”, uno dei più caratteristici locali jazz della città.

Ah, perché non lo sapevi? La musica è una componente fondamentale dell’Avana! Salsa, Mambo, Rumba…una lista che potrebbe non vedere fine.

Fatti trascinare dalla Salsa del locale “1830” o della “casa della Musica di Galiano”. I ritmi, l’allegria, la passione e la possibilità di ballare con le musiche dei migliori artisti del genere sapranno coinvolgerti anche senza essere necessariamente un grande appassionato di questi ritmi. Se capiti all’Avana a dicembre potrai poi assistere al Festival del Jazz, appuntamento davvero speciale per gli appassionati.

La città ha questo legame con l’arte davvero speciale: qui la musica non è mai un contorno ma è viva, incarna passioni e lo spirito del popolo. Le porte dei locali vengono lasciate aperte per far sì che le note possano fuoriuscire da quelle mura, invadere le strade e diventare appannaggio di tutti.

Un posto davvero speciale sotto questo punto di vista è sicuramente “la Floridita”, un vecchio bar dove Hemingway, il grande scrittore americano che fu un grande sostenitore della Rivoluzione, si recava a bere dei forti Daiquiri, impregnati di rum, vera eccellenza dell’isola insieme agli immancabili sigari.

Qui la musica va ormai avanti da decenni, non si ferma mai e con lei non si fermano nemmeno i numerosi visitatori che accorrono quotidianamente per perdersi nei favolosi ritmi del posto. L’Avana è così, una città che non conosce monotonia ma che vive sull’onda di ritmo ed entusiasmo. Del resto persino uno degli slogan più emblematici delle rivoluzioni latinoamericane da sempre ha recitato così: “O ballano tutti o non balla nessuno”.

Gamma di prezzi

da ‎15€a ‎252€

Hotel spiaggia