Hotel Lapponia | Trova e confronta offerte incredibili su trivago
Confrontiamo i prezzi di numerosi siti per aiutarti a trovare la tua struttura ideale.
Strutture trovate: 0Siti confrontati: 237

Hotel Lapponia (Finlandia)

Hotel Lapponia

Scopri incredibili hotel economici a Lapponia, Finlandia. Vai su trivago, compara offerte e trova sistemazioni davvero convenienti

  • Regione
  • Lapponia: trova il tuo hotel ideale!
  • Prenota a un prezzo incredibile!

Lapponia - Top destinazioni

AL PRIMO SGUARDO

La regione della Lapponia si trova nell’estremo nord Europa e si estende nei territori della Finlandia, Svezia, Norvegia e la penisola russa, Kola.

Abitata dalla popolazione Sami è qui racchiuso il meglio di madre natura, con le sue terre incontaminate, il suo sole di mezzanotte, le spettacolari aurore boreali, Babbo Natale e le sue renne e paesaggi innevati da fiaba.

La Lapponia ha piena consapevolezza del suo potenziale turistico ed ha strutture ricettive per ogni esigenza, un viaggio da fare almeno una volta nella vita, che sia in uno dei suoi bellissimi hotel o per un weekend di avventura immersi nella natura, magari in slitta. Offre davvero tanto, non lasciartela sfuggire.

CULTURA

Cucina

I Sami sono grandi allevatori di renne , tanto che i migliori piatti di carne della Lapponia sono a base di questo animale. La renna può essere mangiata cotta al forno, stufata o affumicata; tipico è il gustoso filetto di renna con panna e bacche di ginepro.

Ma ovviamente è il pesce ad essere il re della tavola, ed è proprio a base di pesce il tipico kalakukko , piatto unico che consiste in una pagnotta di farina di segale, dalla forma un po’ allungata, farcita con pesce avvolto nel bacon. Viene cotto molto lentamente in forno ma poi può essere consumato anche come cibo da strada per la sua forma comoda da asporto.

Il rieska è il loro pane non lievitato, il lapajuusto è un loro tipico formaggio di capra con uovo, e nei pomeriggi più freddi è usanza bere un buon tè caldo accompagnato da blinj , una pastella di latte, farina e uova, fritta e servita con la marmellata di lamponi e bagnata con vodka.

Festival ed eventi ricorrenti

In Lapponia la maggior parte delle feste sono influenzate dalle tradizioni finlandesi. Le più importanti sono sicuramente quelle natalizie , non a caso qui vive Babbo Natale.

C’è un periodo prenatalizio che parte da novembre circa, chiamato Pikkujoulu (piccolo Natale); in passato dedicato agli studenti ed oggi, invece, esteso a tutti, l’atmosfera che si crea durante questo periodo aiuta a ravvivare le serate e le tante ore di buio.

Il vero Natale si festeggia il 24 dicembre generalmente in famiglia. Come da tradizione parte già dal pomeriggio con i preparativi dei piatti classici, come il salmone salato, il porridge, gli joulutortut (pasticcini ripieni di marmellata) e gli immancabili biscotti allo zenzero, il tutto accompagnato dal glogg , bevanda dolce a base di vino rosso servita calda e aromatizzata alla cannella. Prima di cena è tradizione fare la celeberrima sauna, dopo di che ci si siede a tavola fino all’arrivo di Babbo Natale, che qui è il vero “padrone di casa”! Questo è il periodo giusto, anche se molto freddo, per visitare la Lapponia, scegli l’hotel Lapland Saga e perditi nell’atmosfera natalizia!

Un’altra festa da citare per la sua particolarità è sicuramente la Pasqua, Paasianein , in cui i bambini, travestiti da maghi e streghe, la domenica delle palme vanno a bussare a tutte le porte recitando una formula magica per favorire i raccolti. In cambio riceveranno dolci e uova di cioccolato. Una sorta di “dolcetto o scherzetto”, ma senza Halloween!

CLIMA E ATTIVITÀ

L’inverno in Lapponia va da ottobre ad aprile e in questo periodo il sole resta sempre sotto la linea dell’orizzonte anche di giorno, un fenomeno da non perdere chiamato Kaamos. Ad illuminare la scena ci sono solo il bianco della neve e le famose scie colorate delle aurore boreali. Le temperature scendono sotto i -20° ma essendo un freddo secco basterà coprirsi per bene per godersi lo stesso il paesaggio. Ci sono molti hotel che hanno strutture adeguate per far ammirare il cielo invernale, o addirittura si organizzano weekend in slitta trainati da splendidi husky

Le estati sono molto brevi ma le giornate si allungano tanto che il sole, nei mesi di giugno e luglio, non tramonta mai; si può infatti assistere al sole di mezzanotte , fenomeno più unico che raro! Questo è il periodo giusto per stare a contatto con la natura incontaminata di questi luoghi ed organizzare qualche attività con la tua famiglia, nuotare nei laghi, andare a pesca o in canoa.

In autunno i paesaggi si tingono di mille colori. In particolare a settembre, chi ama la fotografia, non può perdere la Ruska , momento in cui boschi, prati e tutta la natura diventano una tavolozza completa di ogni tinta e sfumatura.

DA NON PERDERE

La Lapponia ti farà sognare in ogni suo angolo. Che la tua scelta sia quella di soggiornare in hotel stile cottage in riva a laghi ghiacciati, o di passare un weekend romantico in un igloo, o ancora a stretto contatto con la natura in tour organizzati tra le nevi, non avrai che l’imbarazzo della scelta.

Rovaniemi:

Capoluogo della Lapponia, nonché casa di Babbo Natale, è sede del Santa Claus Village. Rovaniemi è la città più grande e conosciuta di tutta la regione e fonda le proprie fortune sul turismo. Qui, infatti, nonostante il clima non proprio “amico”, sono presenti moltissime strutture turistiche che accolgono ogni anno migliaia di visitatori, incuriositi e vogliosi di incontrare il Babbo più famoso del mondo. Potrai ammirare, inoltre, il ponte Jätkänkynttilä con la sua fiamma eterna e potrai perderti nella magia del bellissimo museo dell’Artico, uno dei più suggestivi del pianeta.

Tornio:

Tornio si trova proprio al confine con la Svezia nella parte più “meridionale” della Lapponia, se così si può definire la parte del mondo più a nord di tutte. La particolarità di questa cittadina è che ha uno tra i rapporti abitanti/kilometro quadrati più bassa di tutto il mondo; con i suoi 18 abitanti per kmq , non ti stupirai se, visitandola, avvertirai un po’ di solitudine… la parte positiva è che godrai della più completa pace e tranquillità!

Kemi: Un’altra città degna di nota in Lapponia è Kemi. Questa città è stata fondata verso la fine del XIX secolo grazie ad un decreto avallato dallo zar di Russia Alessandro II. Da quella data, la città è molto cresciuta ed oggi rappresenta una delle realtà più sviluppate della Lapponia e dell’intera Finlandia. Kemi si presenta bene anche come località turistica, grazie al suo celebre Palazzo di ghiaccio e la possibilità di fare una vera e propria crociera sul caratteristico “rompighiaccio” Sampo, una vera e propria avventura nei ghiacci!

Come puoi ben vedere, la Lapponia, seppure caratterizzata da un clima molto rigido e dalle tante ore di buio, ti offre un mondo “diverso” da scoprire ed assaporare…cosa aspetti a cogliere l’occasione?

Lapponia - Altre top destinazioni

Queste fantastiche destinazioni sono a portata di click

Altre top destinazioni