Hotel Brescia vicino a: Piazza della Vittoria

  • Trova l'hotel ideale nelle vicinanze
  • Confronta i prezzi di tantissimi siti web
  • Prenota a prezzi incredibili!
In caricamento

Piazza della Vittoria : in breve

Piazza della Vittoria è sita nel centro storico di Brescia. Venne edficata in pieno periodo fascista nell’arco temporale che va dal 1929 al 1932 e il primo novembre del ’32 venne inaugurata personalmente dal Duce. Al suo posto vi era il quattrocentesco quartiere delle Pescherie divenuto fatiscente.
Autore della piazza è l’architetto Arturo Piacentini. Nella piazza sorge un imponente edificio squadrato, tuttora sede delle Poste, la cui facciata si caratterizza per delle fasce di marmo bianche e grigie.
Sulla parete ovest dell’edificio vi è la facciata di una casa cinquecentesca decorata con affreschi ad opera di Lattanzio Gambara.
Gli altri edifici che si affacciano sulla piazza sono il palazzo delle Assicurazioni Generali di Venezia e la Torre dell’INA costruita in cemento armato e ricoperta in cotto, di 60 metri d’altezza.
Sul lato opposto vi è il quadriportico progettato dal bresciano Tito Brusa, un tempo sede della Borsa.
Degno di nota è l’Arengario, il pulpito realizzato in pietra porfiria rossa decorato con 9 bassorilievi. Dietro ad esso spicca la Torre arricchita da un orologio e che in epoca fascista era denominata della rivoluzione.
Sotto la piazza vi è un parcheggio.

Contatti

Piazza della Vittoria, 25121, Brescia, Italia
Telefono: +390(30)2400357 | Fax: +390(30)3773773 | Homepage ufficiale

Punti di interesse - Brescia

Altri punti di interesse - Brescia