In caricamento
Vedi più hotel
Hotel Bari

Le migliori offerte di B&B e hotel economici a Bari

Conosciuta ai tempi dei Greci e dei Romani per la sua posizione strategica come porto dell’Adriatico e snodo commerciale verso il Mediterraneo, Bari vanta un lungomare che percorre la costa per oltre 40 km e nasconde una storia fitta di fascino. Se vuoi visitare la città per lavoro o per svago, puoi scegliere, fra le strutture selezionate da trivago, la sistemazione più adatta per dormire a Bari a un prezzo economico.

Dove dormire a Bari a poco prezzo

Indicati per chi viaggia in treno, gli hotel vicino alla stazione di Bari offrono soggiorni a prezzi convenienti e sono adatti anche per visitare il centro storico che si raggiunge con una breve passeggiata. I B&B a Bari vicino al Policlinico sono una buona opzione per chi preferisce spostarsi in automobile; questa zona offre diverse strutture fornite di parcheggio. Situati in una posizione comoda per il centro fieristico, i residence e i B&B a Bari vicino all’aeroporto sono ideali per chi si reca in città in occasione della Fiera del Levante, la rinomata esposizione che si tiene dal 1930 alla fine dell’estate. In ultimo, chi è in cerca di un posto tranquillo per dormire, può orientarsi verso un agriturismo o un B&B vicino a Bari, magari a Polignano, splendida località balneare gradita soprattutto agli appassionati dei tuffi: infatti proprio in questi lidi, nel mese di settembre, si svolge una delle gare internazionali di tuffi più nota al mondo e in cui, di recente, competono anche le donne.

B&B e affittacamere a Bari a partire da 20 euro a notte

Un affittacamere a Bari nei pressi del Castello Svevo, uno dei maggiori simboli locali, è perfetto per chi vuole alloggiare nel centro storico. Ci sono poi diversi B&B a Bari dove pernottare a partire da 20 euro a notte, nei dintorni della Basilica di San Nicola, la chiesa intitolata al patrono della città. Oltre alle reliquie del santo che, secondo la leggenda furono portate da un gruppo di marinai al ritorno dalla Licia, la chiesa ospita un secondo ritrovamento leggendario: la colonna rosa. Stando alla tradizione, la colonna comparsa misteriosamente all’interno della basilica nel XII secolo o prima, avrebbe il potere di donare la fertilità in un certo periodo dell’anno. Un’altra comparsa improvvisa, avvenuta in questi luoghi, è l’Arco della Meraviglia. Chi alloggia in un hotel a tre stelle o in un motel a Bari, nella città vecchia, può scorgere l’arco risalente al XVI secolo che, si dice, sia stato costruito in una sola notte per permettere a due amanti, osteggiati dalle rispettive famiglie, di incontrarsi al riparo da sguardi indiscreti. Certo è che i due giovani furono più fortunati dei loro simili veronesi, e forse questo rimane il mistero più grande, data la rigidità in fatto di amori clandestini dell’epoca. Forse, invece, non c’è da sorprendersi: con il suo santo patrono dalla pelle scura, lo stesso santo legato alla leggenda di Babbo Natale, chiamato appunto Santa Klaus nei paesi nord-europei, Bari è da sempre una città pullulante di misteri e, chi soggiorna a dicembre, può sbizzarrissi a scoprirne altri passeggiando nei vicoli e curiosando tra le bancarelle dei mercatini natalizi, con qualche pausa per rifocillarsi e gustare i tradizionali mostaccioli o le cartellate al vin cotto.

Gamma di prezzi

da ‎25€a ‎1.500€