Filtri730.535 hotelda 208 siti web Confronta i prezzi hotel di
208 siti in una volta sola!
Preferiti
Lu, 24.11
Ma, 25.11
Da Lunedì24.11.14 a Martedì25.11.14

Hotel Venezia

› Lista completa hotel a Venezia
› Trova il tuo hotel ideale a Venezia!
› Prenota al miglior prezzo!
Vedi lista
Vedi mappa
0 su 1511 Hotel
In caricamento...
Vedi più hotel
Hotel a Venezia
Guida turisticaGuida turistica

A spasso per la città più incantevole del mondo

Tutto quello che non puoi perderti durante la tua vacanza a Venezia



Ritenuta all'unanimità una tra le più belle città al mondo, Venezia è uno dei patrimoni tutelati dall'UNESCO e in quanto tale merita di essere visitata, ammirata e conosciuta in tutti i suoi aspetti.

La lista di cose da vedere e da fare è sicuramente molto lunga ma non spaventarti: qui di seguito trivago ti segnala quello che non puoi assolutamente perderti durante il tuo viaggio nella Serenissima.

Per un fine settimana da vero turista



Facilmente raggiungibile con la macchina, con i mezzi pubblici e ben collegato all'aeroporto Marco Polo, Venezia è l'ideale meta da raggiungere se desideri trascorrere un weekend da vero turista.

L'ideale è iniziare il tuo percorso dalla Stazione Centrale di Santa Lucia o da Piazzale Roma, punti per cui è obbligatorio passare se arrivi dalla terraferma. Dopo aver appoggiato le valigie nel tuo bed and breakfast potrai subito addentrarti nel centro e iniziare a scoprire le bellezze della città.

Prima tappa per eccellenza non può che essere l'unica Piazza esistente nella città lagunare ovvero San Marco. Puoi comodamente raggiungerla in vaporetto ma, per godere a pieno del panorama mozzafiato, la scelta migliore è una rilassante passeggiata tra calli e campielli.

La Basilica, il Campanile, il Palazzo Ducale. Una volta giunto a destinazione potrai apprezzare tutte queste meraviglie, compreso lo spazio antistante alla Piazza, il bacino di San Marco, che offre un panorama a dir poco suggestivo . Da fotografare è poi il Ponte dei Sospiri, a pochissimi passi dalla piazza. Leggenda vuole che i prigionieri che attraversavano il ponte, prima di venire rinchiusi per sempre nelle prigioni, sospirassero gettando un ultimo sguardo alla città e alla sua laguna rimpiangendo la libertà e l'amore perduti.

Prima di un rilassante aperitivo (con buffet) alla Taverna Del Campiello Remer – che offre un magico scorcio su Canal Grande - non puoi non godere del fantastico tramonto dal Ponte di Rialto, il più famoso tra i quattro ponti che attraversano il Canalazzo.

Dal momento che solo un fine settimana non permette di vedere tutto, un giro in vaporetto (o in taxi se sei con un gruppo numeroso) può essere la soluzione migliore per ammirare la città dall'acqua e scrutare i palazzi signorili, come Ca' Vendramin oggi sede del Casinò, che percorrono il Canal Grande. In alternativa, un altro percorso che puoi fare è quello lungo il Canale della Giudecca passando per Santa Maria della Salute, la chiesa del Redentore, le Zattere, l'Hilton Molino Stucky, i Magazzini Ligabue e il Porto. Se hai deciso di trascorrere alcuni giorni romantici con la tua dolce metà, magari in occasione del San Valentino, allora potrai stupire il tuo partner con un indimenticabile giro in gondola.

Ultima tappa, ma non per questo meno importante, è il Ghetto. A pochi minuti a piedi dalla Stazione Centrale potrai infatti trovare l'antico quartiere dove, nel periodo della Repubblica Veneziana, gli ebrei erano costretti a risiedere. È una zona che tuttora conserva un piccolo centro di vita ebraica e merita di essere visitata per la sua suggestività.

Se sei alla ricerca di un alloggio last minute non lontano dal Ghetto, nel Sestriere Cannareggio puoi trovare delle comode pensioni in cui pernottare. In tal caso il b&b Palazzo Cendon potrebbe essere un'ottima e comoda soluzione in cui trovare dei prezzi più economici.

Se invece preferisci un comodo ed economico parcheggio per la macchina, allora in questo caso potresti scegliere di dormire a Mestre. In questo modo, partendo dal tuo hotel, potrai essere a Venezia in meno di quindici minuti con i mezzi pubblici. Se questa è l'alternativa che fa per te allora puoi optare per l' Hotel Plaza: dotato di camere moderne e spaziose, si trova esattamente di fronte alla stazione di Venezia-Mestre.


Alla scoperta delle più belle chiese di Venezia



Le chiese veneziane rappresentano un patrimonio unico che merita di essere visto e qui di seguito troverai quelle più importanti che puoi visitare.

Miglior esempio del gotico veneziano è la Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari al cui interno trovi l'Assunta del Tiziano, il Trittico dei Frari di Giovanni Bellini e i monumenti funebri di Canova e Tiziano.

Splendido esempio di stile rinascimentale e progetto del Palladio, è la Basilica di San Giorgio Maggiore che si caratterizza per un imponente ingresso che dà sul bacino di San Marco. Al suo interno sono da vedere “Ebrei nel deserto” e “L'Ultima cena”, entrambe opere del Tintoretto - uno dei più grandi esponenti della scuola veneziana.

Progettata dal Palladio e ex voto voluto dai veneziani per la peste del 1576, la Chiesa del Redentore ospita opere di artisti del calibro di Domenico Tintoretto, Paolo Veronese e Francesco Bassano.

La Basilica di Santa Maria della Salute, progettata dal Longhena, custodisce al suo interno la Discesa dello Spirito Santo di Tiziano e Le nozze di Cana del Tintoretto ed è un vero e proprio gioiellino dell'architettura barocca veneziana.


Gli eventi che solo Venezia ti può offrire



Venezia merita di essere visitata anche in occasione degli innumerevoli eventi che ospita.

Il Carnevale è l'evento folcloristico più noto durante il quale la città si riempie di maschere e colori come vuole la tradizione storica veneziana. Non dimenticarti di provare le famose frittelle di Tonolo un qualcosa di imperdibile per ogni veneziano che si rispetti.

La terza domenica di luglio invece si celebra la famosa ricorrenza religiosa della festa del Redentore durante la quale viene allestito un ponte di barche votive che collega la Giudecca alle Zattere. Per l'occasione puoi pernottare in una delle lussuose camere dell'Hotel Monaco & Grand Canal, uno dei migliori alberghi 4 stelle lusso, dalla cui terrazza puoi godere dell'incredibile spettacolo pirotecnico che si tiene nella notte tra il sabato e la domenica.

A livello culturale, l'evento più interessante a Venezia è senza dubbio la Biennale d'Arte. Ad anni alterni si tengono quella di Arte e Architettura e le sedi espositive che ospitano le opere sono i Giardini e l'Arsenale. Ogni anno poi si svolge la prestigiosa mostra internazionale d'arte cinematografica che ha luogo nel Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.

C'è poi un evento anomalo che Venezia ospita e che è quello dell'acqua alta. Si tratta di un fenomeno con un fascino del tutto unico e che è frequente soprattutto nel periodo primaverile-autunnale durante il quale la marea è più alta.

Anche il Capodanno, se fatto a Venezia, può rivelarsi un evento unico. Le offerte di trivago ti permetteranno di trovare in anticipo la soluzione giusta per le tue esigenze e potrai goderti in tutta tranquillità i festeggiamenti di Piazza San Marco.


E come i veri veneziani: un tour per bacari



Se vuoi vivere a fondo Venezia non puoi di certo rinunciare al rito sociale ed enogastronomico tanto amato dai veneziani. “Andar per bacari” è un vero e proprio culto durante il quale si fa sosta nelle osterie veneziane per bere “un'ombra de vin” e assaggiare qualche sfizioso “cicheto” .

La Cantina Do Mori, a due passi dalle Zattere e dallo Squero di San Trovaso – uno dei cinque cantieri di imbarcazioni a remi ancora in attività – è il classico esempio di bacaro veneziano dove sostare è doveroso. Se sei nei pressi di Rialto un'osteria che non ti deluderà è All'Arco: nonostante il tono informale ha dei deliziosi cicheti da gustare. Ultimo suggerimento è l'Osteria Ca' d'Oro, nota ai veneziani come alla Vedova, e tipica per la sua cucina casalinga.

Gamma di prezzi

da 22€a 1.530€
Condividi l'hotel:
Vai a inizio pagina