Filtri713.308 hotelda 260 siti web Confronta i prezzi hotel di
260 siti in una volta sola!
Preferiti
Do, 11.01
Lu, 12.01
Da Domenica11.01.15 a Lunedì12.01.15

Cascina Vignole

Via Vignole 2 14014 Montafia Italia
Hotel3
In caricamento...
Hotel Cascina Vignole

Descrizione

La Cascina Vignole è un agriturismo situato a Montafra, nel Monferrato astigiano nel cuore del Piemonte, non troppo lontano da città come Asti, e Alba. Torino è ragiungibile in circa un'oretta di automobile. Le 8 camere e il mini-appartamento per quattro persone, dotato di salotto e cucina, sono arredate in stile piemontese e sono dotate di riscaldamento, aria condizionata e tv satellitare. L'agriturismo dispone di una ampia gamma di vini di produzione interna e propone spesso serate a tema. Si organizzano inoltre feste private, compleanni ,cerimonie e apericene, pranzi e cene aziendali. La cucina proposta è semplice, nostrana e casalinga. La Cascina Vignole è disponibile per trattamenti a scelta tra pernottamento e prima colazione, mezza pensione e pensione completa. In bassa stagione e per lunghi soggiorni si effettuano significativi sconti. Letto bebè gratis su richiesta., i bambini da 0 ai 6 anni soggiornano gratis in camera con i genitori. L'agriturismo, infine, propone anche soggiorni abbinati a corsi di lingua tedesca a vari livelli, grazie alla titolare interprete e traduttrice abilitata dall'accademia di lingue di Monaco di Baviera.

Calendario dei prezzi

110
100
90
80
Dicembre Me
17
 Gi
18
 Ve
19
 Sa
20
 Do
21
 Lu
22
 Ma
23
 Me
24
 Gi
25
 Ve
26
 Sa
27
 Do
28
 Lu
29
 Ma
30
 Me
31
GennaioGennaio Gi
1
 Ve
2
 Sa
3
 Do
4
 Lu
5
 Ma
6
 Me
7
 Gi
8
 Ve
9
 Sa
10
 Do
11
 Lu
12
 Ma
13
 Me
14
 Gi
15
 Ve
16
 Sa
17
 Do
18
 Lu
19
 Ma
20
 Me
21
 Gi
22
 Ve
23
 Sa
24
 Do
25
 Lu
26
 Ma
27
 Me
28
 Gi
29
 Ve
30
 Sa
31
FebbraioFebbraio Do
1
 Lu
2
 Ma
3
 Me
4
 Gi
5
 Ve
6
 Sa
7
 Do
8
 Lu
9
 Ma
10
 Me
11
 Gi
12
 Ve
13
 Sa
14
 Do
15
 Lu
16
 Ma
17
 Me
18
 Gi
19
 Ve
20
 Sa
21
 Do
22

Gamma di prezzi

da 85€ a 85€

Nome

Cascina Vignole

Indirizzo

Via Vignole 2, 14014, Montafia Italia | 3,0 km miles from city center | Vedi sulla mappa
Telefono: +390(141)997732 | Fax:+390(141)997732 | Homepage ufficiale

Pagamento

  • Mastercard
  • Visa

I 9 servizi più importanti dell'hotel

  • Wi-Fi
  • Parking
  • TV
  • A/C
  • Terrazza
  • Piscina
  • Spa
  • Bar dell'hotel
  • Cassaforte

Arredamento della stanza

  • Bagno con doccia,
  • Finestre apribili,
  • TV,
  • Riscaldamento,
  • Specchio da trucco,
  • Mini bar,
  • TV satellitare,
  • TV via cavo

Servizi dell'hotel

  • Reception,
  • Parcheggio,
  • Giardino/Parco,
  • Terrazza,
  • Animali ammessi,
  • Piscina esterna,
  • Lettini/Culle,
  • Minimarket,
  • Sala riunioni,
  • Stanze per non fumatori,
  • Ristorante,
  • Ombrelloni,
  • Sdraio,
  • Servizio in camera,
  • Servizio pulizia scarpe,
  • Camere antiallergiche,
  • Attività organizzate,
  • Parco giochi per bambini,
  • Sala lettura

Sport

  • Pallavolo/Beach-volley,
  • Noleggio bici,
  • Sentieri,
  • Biliardo,
  • Ginnastica/Aerobica,
  • Campo da tennis coperto,
  • Equitazione

Valutazione complessiva
Opinione generale trivago Rating Index basato su 51 recensioni presenti sul web
82/100

Il tRI ha origine da diverse fonti di valutazione sul web e utilizza un algoritmo per unirle, raggiungendo un punteggio affidabile e imparziale. Leggi di più
  • altre fonti (35) 35 basato su $ratings recensioni
    79/100
82 di 100 basato su 52 basato su $ratings recensioni
Parco del Valentino

Parco del Valentino

Il Parco del Valentino è un parco pubblico torinese, secondo per grandezza a quello della Pellerina. E' situato lungo le rive del Po tra il ponte monumentale Re Umberto I e il ponte Principessa Isabella, vicinissimo al centro città, circa a un chilometro dalla stazione centrale di Porta Nuova, è servito ottimamente dalle linee dei mezzi pubblici. Occupa un'estensione di più di 400.000 metri quadrati e comprende il borgo medioevale realizzato in occasione della Esposizione Generale Italiana del 1884, il Castello del Valentino, l'Orto Botanico, Villa Glicini (sede del club di scherma Torino) e la fontana del Ceppi detta dei Dodici Mesi, Il parco è attrezzato con piste ciclabili e sentieri, meta dei torinesi per fare jogging o rilassarsi nel verde. Il parco è dotato di parcheggi interni, possibilità stagionale di noleggio biciclette, parzialmente accessibile ai disabili. E' presente un posto di polizia a cavallo, aree gioco per bambini, servizi igienici, aree attrezzate per cani e punti di ristoro.

di più
meno
Osteria La Gaia Scienza

Osteria La Gaia Scienza

L'Osteria "La Gaia Scienza" si trova a Torino in via Guastalla 22, tra Corso Regina Margherita e Corso San Maurizio. Il locale presenta un arredamento sobrio composto da mobili in legno massello, alle pareti sono appesi quadri curiosi, l'atmosfera è fortemente influenzata dall'illuminazione, creata solo attraverso le candele con le quali si cena e due camini sempre accesi, e dalla musica di sottofondo che con note di jazz, blues o musica etnica contribuisce a creare un'immagine romantica. Il locale è articolato su tre salette, un salone e una sala di medie dimensioni, la capienza totale è di 140 posti, di cui 80 nel salone principale. Gli antipasti sono a buffett e comprendono piatti quali frittatine e insalata di verza viola con aringhe affumicate e mele. Tra i primi spiccano le penne con gorgonzola e noci, le zuppe di fagioli o di cipolle, i tajarin alla boscaiola. Tra i secondi si trovano la carne all'albese e i porcini in umido dorati. E' disponibile un menu degustazione a prezzo fisso. La carta dei vini riguarda principalmente vini selezionati di cantine piemontesi e venete. Il ristorante è aperto di sera, dalle 20.30 alle 24, per pranzo su richiesta e prenotazione di gruppi.

di più
meno
Museo Nazionale del Cinema

Museo Nazionale del Cinema

Il Museo Nazionale del Cinema, Fondazione Maria Adriana Prolo, è l'unico del suo genere in Italia e viene considerato uno tra i più importanti al mondo. Le sue origini risalgono al 1941, grazie all'opera di una collezionista, la signora Maria Adriana Prolo. Dal 1953 il Museo è membro della Federation International des Archives du Film (FIAF) e dal 2000 occupa la nuova sede all'interno della Mole Antonelliana. Le collezioni presenti riguardano l'archeologia del cinema, la storia della fotografia, i manifesti originali, le fotografie di scena , i materiali e gli apparecchi scenografici. La cineteca vanta oltre 16000 film, a partire dal cinema muto in avanti. La biblioteca offre oltre 25000 volumi e 75000 fascicoli di periodici del settore. L'archivio conserva numerossissime sceneggiature originali, soprattutto delle case cinematografiche torinesi operanti sin dall'inizio del cinema muto. La visita consente di accedere ad ambientazioni che riproducono set di film famosi e di assistere alla proiezione di spezzoni di film. Ogni anno vengono allestite mostre temporanee a tema. Possibili le visite guidate. Orari: martedì-domenica dalle 9.00 alle 20.00, il sabato dalle 9.00 alle 23.00.

di più
meno
Basilica di Superga

Basilica di Superga

La Basilica di Superga è stata ideata e realizzata da Filippo Juvarra agli inizi del 1700 ed è dedicata alla natività di Maria. La chiesa è a pianta circolare ed è sovrastata da una cupola alta 75 metri ed affiancata da due campanili alti 60 metri. Sulla facciata si apre un imponente proneo con otto colonne corinzie. Il suo interno, con pianta a croce greca, è decorato con stucchi e marmo. La cripta della Basilica di Superga ospita le Tombe Reali dei Savoia. E' collocata al di sotto del presbiterio della chiesa e riunisce numerosi mausolei funebri arricchiti di opere scultoree. Tra i feretri presenti quello di Vittorio Amedeo II e, sul lato opposto della sala, quello di Carlo Emanuele III. Una scala a chiocciola di 131 gradini conduce alla prima balaustra esterna della cupola, dalla quale si gode del panorama sulla città di Torino e le montagne piemontesi. Ingresso è allinterno della Basilica. Accanto alla Basilica sorge la struttura del convento che, secondo il progetto originale, avrebbe dovuto ospitare uno stabile con funzione di residenza reale. Tale piano non fu mai portato a termine anche se furono destinati alla famiglia reale alcuni ambienti al primo piano. A Superga è conservata l'unica raccolta al mondo di ritratti su tela di tutti i pontefici della storia, partendo da San Pietro. La visita alle Tombe Reali è a pagamento e si effettua nei mesi estivi tutti i giorni dalle 9.30-19.00. Il prezzo d'ingresso è di 4 euro la tariffa intera, 3 euro la ridotta, gratis per i bambini fino a 12 anni. Stessi orari e tariffe sono previste anche per la visita agli Appartamenti Reali, mentre la salita alla Cupola si può effettuare dalle 9.30- 18.00 i giorni feriali, dalle 9.30-19.00 il sabato e dalle 13.00-19.00 la domenica. Il biglietto di ingresso è di 3 euro tariffa piena, 2 euro ridotta, gratis bambini fino a 12 anni. Per informazioni più dettagliate su prezzi e orari occorre fare riferimento al sito internet ufficiale. La Basilica di Superga sorge sull'omonimo colle ad est di Torino. Per raggiungerla dal centro occorre percorrere Corso Casale fino al borgo di Sassi e di lì prendere la strada che sale sulla collina. E' possibile raggiungere la Basilica anche utilizzando un tram che parte dalla stazione di Sassi. Accanto al complesso monumentale della Basilica vi è un piazzale che può comodamente accogliere autopullman e autovetture. La chiesa è aperta nei giorni feriali dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 (17.00 nei mesi invernali), il sabato e la domenica dalle 9.00 alle 12.45 e dalle 15.00 alle 18.45 (17.45 nei mesi invernali).

di più
meno
Messer Tulipano e Castello di Pralormo

Messer Tulipano e Castello di Pralormo

Il castello di Pralormo (TO) risale al 1300/1400 e fu dei conti di Pralormo i quali discendenti, tutt'oggi lo abitano tutto l'anno. Il castello ha un giardino molto particolare che da un po' di anni a questa parte, ospita una manifestazione importante, Messer Tulipano: Una rassegna di floricoltura dei tulipani in ogni tonalita' di colore e specie. Tutti gli anni nel mese di Aprile si apre Messer Tulipano e si possono effettuare le visite sia al parco per ammirare le fioriture e tutti i gazebi addobbati e i mercatini, e il castello di Pralormo. Il castello è visitabile con visite guidate della durata di 40 minuti circa. Necessita di un biglietto a parte e la visita riguarda alcune stanze ed alcuni piani del castello. All'interno del parco vengono poi allestiti spazi particolari destinati ai profumi o altro e un punto di ristoro con bar. La vendita di fiori e piante avviene dentro il parco. Diverse stradine sterrate sono percorribili per ammirare le fioriture dei tulipani. Vi sono diverse iniziative all'interno del parco, tutte da visitare. Ampio parcheggio nelle vicinanze e buona orgqanizzazione complessiva di tutto. Parcheggio a pagamento ( 1 euro).

di più
meno
Asti Lido 2000

Asti Lido 2000

Struttura (Parco) acquatica che abbina a tre piscine rettangolari una zona in cui sono stati realizzati un foam multipista ondulato, un percorso di tipo anaconda, un kamikaze e un river da percorrere su gommoni. I percorsi terminano nei pressi di una media laguna, che ospita una seconda zona bambini. La principale zona bambini costituita da un blocco di miniscivoli, si trova all'interno di una delle tre piscine precedentemente descritte. Presenti la zona ristoro, animazione, i servizi, il solarium e tutto quanto rientra nella tipologia di servizi standard di una struttura di medie dimensioni destinata ad un pubblico locale.

di più
meno
Vai a inizio pagina