Villa Le Ortensie

Via Mario Prada, 8 22020 Faggeto Lario Italia
Bed & Breakfast0
In caricamento...
Hotel Villa Le Ortensie

Descrizione

L’antica villa “Le Ortensie”, un’oasi di pace immersa nel verde, gode di una magnifica vista sul lago di Como. Questa posizione privilegiata fa di Villa le Ortensie il posto più tranquillo e rilassante dove soggiornare durante la visita ai laghi italiani. Dai balconi del nostro accogliente B&B potrete ammirare panorami unici sul lago di Como. Grazie alla sua vicinanza alle città di Como e Bellagio, il nostro romantico B&B è il punto di partenza ideale per partire alla scoperta dei posti più incantevoli del lago di Como, tutti raggiungibili facilmente in auto o, ancora meglio, in battello. Facciamo del nostro meglio per trasformare la vostra vacanza in un’esperienza indimenticabile. Le camere del nostro piccolo hotel familiare sono decorate con gusto e semplicità, nello sforzo di conservare lo stile tipico del lago. Una cura particolare è dedicata alla prima colazione che diventa un momento di vero piacere prima di affrontare le gite intorno al lago. Al rientro dalle giornate dedicate al turismo, i nostri ospiti hanno la possibilità di cenare in casa, gustando i nostri menu familiari e genuini, in un’atmosfera di puro relax e benessere.

Gamma di prezzi

da ‎ 140€ a ‎ 140€

Nome

Villa Le Ortensie

Indirizzo

Via Mario Prada, 8, 22020, Faggeto Lario Italia | 0,8 km dal centro | Vedi sulla mappa
Telefono: +39(331)3037241 | Fax:+390(31)8120258 | Homepage ufficiale

Pagamento

  • Mastercard
  • Visa

Adatto per

  • Famiglie
  • Gay friendly

I 9 servizi più importanti dell'hotel

  • Wi-Fi
  • Parcheggio
  • TV
  • A/C
  • Terrazza
  • Piscina
  • Spa
  • Bar dell'hotel
  • Cassaforte

Arredamento della stanza

  • Terrazzo/Balcone,
  • Bagno con doccia,
  • Finestre apribili,
  • Asciugacapelli,
  • Riscaldamento,
  • Scrivania,
  • Internet,
  • Wi-Fi nelle stanze,
  • Cost of wireless internet in rooms

Servizi dell'hotel

  • Express check-in/out,
  • Sala TV,
  • Parcheggio,
  • Giardino/Parco,
  • Terrazza,
  • Facchino bagagli,
  • Stanze per non fumatori,
  • PC con internet,
  • Disponibili stanze silenziose,
  • Sdraio,
  • Servizio di lavanderia,
  • Sala lettura,
  • Numero di ristoranti,
  • Numero di piani

Sport

  • Noleggio barche,
  • Sentieri

Valutazione complessiva
Opinione generale trivago Rating Index™ basato su 251 recensioni presenti sul web
87/100

Il tRI™ ha origine da diverse fonti di valutazione online: esse vengono elaborate da un algoritmo per raggiungere un punteggio affidabile e imparziale. Leggi di più
  • altre fonti (164) 164 basato su $ratings recensioni
    85/100
87 di 100 basato su 256 recensioni
Lago Como

Lago Como

Il Lago di Como è uno dei principali laghi lombardi ed italiani e si trova proprio nella cosiddetta Regione dei Laghi. Prende il nome dall'omonima cittadina che vi si affaccia e si sviluppa per 46 chilometri verso nord, è di origine glaciale e la distanza tra i suoi versanti varia dai 650 metri ai 4,3 km Caratteristica è la sua forma: il lago si biforca dando luogo ai due rami di manzoniana memoria, l'uno che termina con la città di Como (quello ad ovest), mentre l'altro, quello orientale, con Lecco. A fare da spartiacque tra i due versanti c'è Bellagio. Ha acquistato notorietà internazionale diventando meta anche dei turisti d'oltreoceano grazie ad alcuni personaggi famosi che hanno comprato alcune delle splendide ville che si affacciano sulle sue sponde. Tra le più prestigiose si annovera anche Villa d'Este, trasformata oggi in un lussuoso albergo. Il lago è navigabile, sia utilizzando mezzi privati (motoscafi o barche a vela) che i battelli di navigazione che offrono anche piccole crociere. Nei dintorni è possibile praticare numerosi sport, trattandosi di zona ricca di servizi, ed il lago è anche balneabile.

di più
meno
Villa Olmo

Villa Olmo

Villa Olmo, deve il suo nome a un magnifico olmo più che centenario, purtroppo oggi non più esistente. E' un palazzo settecentesco e venne progettato nel 1780 dall'architetto S. Cantoni come residenza estiva per i marchesi Odescalchi. Dal 1927 la proprietà della Villa appartiene al Comune di Como e da allora, fin oggi, ha ospitato e ospita numerose manifestazioni culturali di notevole spessore.

di più
meno
Museo del Caffè

Museo del Caffè

La Chicco d'oro presso la sua sede di Balerna,ha allestito il Museo del Caffè ospitando le vecchie macchine per tostare e lavorare il caffè per mostrare come dal passato ad oggi sono cambiate le tecnologie con l'avvento dell'ndustria. Le visite vanno prenotate.

di più
meno
Museo Vela

Museo Vela

Il Museo Vela deve la sua nascita al pittore Vincenzo Vela che,in testamento lasciò la casa di proprietà al comune. La villa è immersa in un'immenso parco,accessibile a chiunque,ricco di camelie e agrumeti. All'interno invece si può trovare una ricca collezione di statue,gessi,bozzetti e disegni di Vincenzo,Lorenzo e Spartaco vela. Presso il museo è presente anche un punto ristoro ed un punto shop. Il museo non è aperto tutto l'anno,è consigliabile quindi consultare il sito ufficiale. Il costo del biglietto è 10 Fr per gli adulti e 6 Fr per i bambini; è possibile anche prenotare visite guidate.

di più
meno
Parco delle Gole della Breggia

Parco delle Gole della Breggia

Il parco delle Gole della Breggia è un area che interessa la parte inferiore della Valle di Muggio nel Canton Ticino,esattamente tra il ponte di Castel San Pietro e lo svincolo autostradale di Balerna/Chiasso. Questo parco può considerarsi come un solco scavato dal torrente Breggia e si estende per diversi comuni della Svizzera, quali Castel San Pietro, Morbio Superiore, Morbio Inferiore e Balerna. Il parco testimonia i tanti eventi geologici che si sono susseguiti nell'arco di circa 100 milioni di anni, ed inoltre, nell'area boschiva vi abitano molte specie animali che trovano condizioni favorevoli per la loro salvaguardia. Inizialmete il parco fu istituito per proteggere questo territorio solo successivamente è stato aperto al turismo costruendo dei siti di ristoro e altri servizi per i visitatori. Per visitare il parco vi sono due itinerari creati ad hoc: uno storico e uno gelologico.

di più
meno